Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Il day4 degli italiani al main event delle World Series Of Poker di Las Vegas

  • Scritto da Cesare Antonini

Il day4 del main event delle World Series Of Poker con 9 italiani a caccia dei premi grossi per 67,8 milioni di dollari. 

Las Vegas - Inizio scoppiettante per gli italiani al day4 del main event delle World Series Of Poker di Las Vegas. Raddoppiano Sergio Castelluccio e Alessandro Borsa mentre Dario Sammartino cade nelle trame di un mito del poker, Scotty Nguyen, che al tavolo sfoggia il bracelet da campione del mondo e incrocia un set over set che affossa Sammartino in questo primo livello di giornata. Max Pescatori perde un piattino, stabili Flaminio Malaguti, Filippo Gandini, Mariano Cafagna, Alessandro Minasi.

CASTELLUCCIO TORNA DEEP! - Livello 3.000-6.000 ante 1.000
Apre l'under the gun, flattano Castelluccio da piccolo buio e il BB.
Flop 8A5, monotone a fiori, bet Castelluccio 18.000, call, call
Turn J cuori, bet Castelluccio 47.000, call, call
River 2 picche, push Castelluccio 221.000 e call/muck dell'avversario dopo qualche minuto passato in the tank alla vista di QT suited a fiori di Sergio che si porta a 720.000.
 
BABY BABY, NGUYEN INCASTRA IN SET OVER SET SAMMARTINO - Livello 3.000/6.000 ante 1.000.
Apre da middle Scotty Nguyen a 14.000, flatta hijack e difende Dario Sammartino dal big blind.
Flop: 5-9-3 monocolore a fiori, check Dario, check Scotty, 23.000 hijack, 80.000 Sammartino e 3bet shove Nguyen per 225.000 totali. Fold hj, call Sammartino!
Nguyen: 9 picche 9 cuori
Sammartino: 5 picche 5 quadri
Turn e river non aiutano il nostro player che deve aggiungere 145.000 per pagare Scotty e si accorcia sulle 120-130k. Nguyen va a 501.000 chips.

BORSA RIMPINGUA IL PORTAFOGLIO, SUBITO 2UP! - Livello 3.000/6.000 ante 1.000
Apre A5 suited a picche da hijack Alessandro Borsa per 13.000 chip, flattano bottone e big blind.
Flop: A quadri J quadri 3 fiori, betta 19.000 su un pot da 52.000 la giocatrice dal grande e Borsa pusha per 173.000 chips totali. Chiama solo il lei da big blind che showa K8 suited a quadri.
Nessun “diamante” al turn e al river e Ale Borsa adesso si rimette comodo sulle 420.000 chips quando la media a 972 left recita 371.451.
 
IL COUNT DOPO DUE ORE DI GIOCO - Al livello 4.000/8.000 risale Castelluccio e continua a crescere Gandini sempre costantemente col segno "più". 
Filippo Gandini 1.380.000
Sergio Castelluccio 1.120.000
Alessandro Minasi 645.000
Dario Delpiano 470.000
Alessandro borsa 375.000
Dario Sammartino 360.000
Max Pescatori 165.000
Flaminio Malaguti 133.000
Mariano Cafagna 85.000
 
CAMBIO LIVELLO, 9 ITALIANI ENTRO, 747 LEFT - Sale clamorosamente a 2 milioni Filippo Gandini, autentica rivelazione di queste World Series Of Poker al main event per gli azzurri. Intanto i 9 azzurri sono ancora a premio con lo scalino dei premi arrivato a quota 18.000 dollari e qualche spiccio e qualche soldo in più entra in cascina. Super Gandini, quindi, bene Castelluccio, stabile Minasi a 520.000 nella Brasilia room con Max Pescatori un po' sceso. Malaguti aggrappatissimo mentre super Sammartino si riprende dopo il colpaccio incassato da Nguyen e si riporta verso average anche se è ancora un po' lontano. Delpiano e Cafagna anche stabili.
Prossimo livello sarà il 5.000/10.000 ante 1.000 ma si gioca ancora un'ora del livello 18. 
 
GANDINI ORMAI QUASI CHIP LEADER DEL TORNEO! CASTELLUCCIO CRESCE E ANCHE GLI ALTRI - Italiani ancora tutti in gioco e davvero incredibili. Dopo qualche tentettamento risalgono tutti con un Gandini davvero fenomenale. Sammartino intanto dopo essere sceso sulle 130.000 risale a 690.000. Intanto 709 players left, è lunga e dura ma la speranza è davvero tanta. 
Filippo Gandini 1.990.000
Sergio Castelluccio 950.000
Dario Delpiano 830.000
Alessandro Borsa 820.000
Dario Sammartino 690.000
Alessandro Minasi 510.000
Max Pescatori 200.000
Mariano Cafagna 140.000
Flaminio Malaguti 130.000
 
SAMMARTINO AL TV TABLE, GANDINI SCENDE, BORSA "SALE" - Quando sta per finire il livello 18 abbiamo Dario Sammartino al tv table con circa 800mila chips ancora con Scotty Nguyen. 
Intanto sale Ale Borsa che tocca quota 1,2 milioni di chips quando l'average a 648 players left è di 557mila chips. 
Per lui un colpo importante. Apre il chip leader del tavolo, gioca mp e squeeza Borsa da bb con le dame. Gioca solo or. 
Flop: AQ7, betta 1/3 pot Borsa, gioca solo or
Turn: J, Borsa stavolta fa mezzo pot e gioca oppo
River: X, shova Borsa e passa oppo e qui cresce bene Alessandro. 
Poi vince un 4bettato pre dove era entrato flattando con AQ su un flop Q-4-8. 
 
Scende un po' Gandini, invece, che entra in un 3way pot con QJ e il flop sembra ideale: QJ7, cbetta or, raise a 120.000 con 400.000 dietro dell'oppo da mp e Gandini fa 250.000. Passa or, manda tutto l'avversario e Filippo gioca ma trova coppia di 7 per un set che regge fino al river. Scende a 1,6 milioni ma sempre migliore degli italiani. 
 
BREAK, 571 PLAYERS LEFT, 8 ITALIANI IN GIOCO E PERDIAMO MINASI - Brutta bad beat per Ale Minasi poco prima della seconda pausa di giornata al livello 5.000/10.000 ante 1.000. Il player torinese ha KJ e arriva ai resti sul KJ6 e l'avversario ha QQ. Ma Q al river che elimina in 617esima posizione per 20.411 dollari uno dei 9 italiani ancora in gioco. 
 
Ecco il count:
 
Alessandro Borsa 2.000.000
Filippo Gandini 1.740.000
Sergio Castelluccio 1.070.000
Dario Sammartino 950.000
Dario Delpiano 643.000
Max Pescatori 295.000
Mariano Cafagna 145.000
Flaminio Malaguti 136.000
Alessandro Minasi OUT
 
SAMMARTINO CON LE "PINELLE" AL TV TABLE VOLA!Stewart open shova 105.000 chips e Dario Sammartino alla fine chiama!
 
Sammartino 2-2
Stewart: 4-4
 
Un 2 di quadri a faccetta sul board e Sammartino elimina Stewart e si porta ora a 929.000 chips!
 
DELPIANO NON VA LONTANO - Perdiamo anche Dario Delpiano autore di una grande deeprun che si ferma però in 536esima posizione per 24.867 dollari di premio. Il player pugliese va rotto anche lui con le "dame" come Minasi ma a parti inverse. Stavolta QQ è dalla nostra parte e Delpiano setta su un flop Q10J. I due vanno rotti e l'avversario, però, ha AK e floppa scala. Finisce qui per Dario e la sua tutina coi cervi. Il qualificato Snai compie comunque un'ottima prova. 
In questo momento sono 525 i players in gioco con 7 italiani e alla 478esima posizione scatta l'altro scalino a 27mila bigliettoni. 
 

MALAGUTI RESISTE COL SUO MATRIX MA DEVE USCIRE CONTRO UNA “BRUNSON’S HAND” - Livello 6.000/12.000 ante 2.000. Aggrappatissimo al suo stack, Flaminio Malaguti, dopo un itm davvero stoico riesce a saltare oltre 500 posizioni e mettere in cassa 24.867 dollari.

Ormai ridotto con 6-7 bb Flaminio manda tutto e lo chiama il big blind. KQ suited a fiori per lui contro 10 picche 2 quadri dell’avversario. 

Il board è tutto monocolore a picche ma col 10 il big blind evita lo split e manda a casa Flaminio Malaguti in 503esima posizione per 24.867 dollari. 

SONO RIMASTI 6 LEFT AL MAIN EVENT WSOP! BORSA ORA IL MIGLIORE - Ritorna sui due milioni di chips Alessandro Borsa vincendo  un colpo prima della pausa di metà livello 6.000/12.000 ante 2.000 con Q8 e top pair hittata sul flop. Era sceso con una serie di colpi senza nessuna bad beat in particolare. 
Livello profittevole per Cafagna che ha vinto un colpo importante su un board AQX. Lui ha AJ oppo QX che non batte la mano dell'italiano. Poi altri colpi in bvb e risale da pochissimi buy a metà average. 
Castelluccio stabile mentre Sammartino continua a crescere al tv table. La media ora è di 736mila chips con 450 players left. 
 
Alessandro Borsa 1.920.000
Filippo Gandini 1.520.000
Sergio Castelluccio 1.194.000
Dario Sammartino 1.110.000
Max Pescatori 375.000
Mariano Cafagna 300.000
 
RIMANIAMO IN 4, POKER D'AZZURRI E 315 PLAYERS LEFT - Livello 10.000/20.000 ante 3.000. Siamo rimasti in 315 con gli out di Filippo Gandini e Mariano Cafagna. Bene ancora Sergio Castelluccio e Dario Sammartino mentre Alessandro Borsa dimezza il suo stack Max Pescatori è il più short dei nostri.
 
Il count:
 
Sergio Castelluccio 1.900.000
Dario Sammartino 1.700.000
Alessandro Borsa 1.075.000
Max Pescatori 650.000

Questi i premi degli italiani finora:

Filippo Gandini 347° – 35.267$
Mariano Cafagna 412° – 31.170$
Alessandro Minasi 617° –  20.411$
Flaminio Malaguti 503° – 24.867$
Dario Delpiano  536° – 24.867$
Alessandro Minasi 617° –  20.411$
 
SI CHIUDE LA GIORNATA CON 4 ITALIANI IN GIOCO. A BREVE IL REPORT FINALE. 
 
Il chip count degli italiani allo start!
Filippo Gandini 1.013.000
Alessandro Minasi 610.000
Dario Delpiano 428.000
Dario Sammartino 361.000
Sergio Castelluccio 310.000
Max Pescatori 242.000
Alessandro Borsa 187.000
Flaminio Malaguti 162.000
Mariano Cafagna 86.000
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.