Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Michigan, cambia il disegno di legge sul poker online

  • Scritto da Gt

Modificato il disegno di legge per legalizzare il gioco online in Michigan, ma c'è chi pensa che non basterà al fine della sua approvazione.

All'inizio dell'anno tutti, parlando del poker online, affermavano che il prossimo stato a legalizzarlo, dopo New Jersey, Nevada e Delaware, sarebbe stato il Michigan, anche alla luce del fatto che il progetto di legge di gioco online S 203 aveva avuto un successo precoce ed era passato attraverso il comitato di regolamentazione di riforma del Senato.
Tuttavia le difficoltà non sono mancate e il leader della maggioranza al Senato Mike Kowal,l che ha proposto il progetto di legge, ha lavorato duramente sul rivedere il progetto di legge per renderlo più popolare ai legislatori. La parte più controversa del progetto di legge che non permetteva agli indiani tribali di prendervi parte è stata rettificata per consentire ora loro di offrire gioco online in modo che aderiscano alle leggi statali future verso il gioco online.
All'inizio il progetto di legge mirava a operatori di casinò basati sullo stato e aveva molto poco contenuto a parte questo, il progetto di legge ha escluso tutti i giocatori di età inferiore ai 21 anni e ha permesso al Michigan di unirsi agli interstatali per aumentare i
bacini (pools) e i jackpot dei giocatori.
Ma a parte ciò, come detto, c'era molto poco, il progetto di legge non ha coperto la quantità di licenze disponibili o di tassa di concessione e costi di licenza. Sembra tuttavia che ci sia il supporto alla Camera e al Senato per legalizzare il gioco online ma è improbabile che sia sufficiente a spingerlo per renderlo legge e molti osservatori dell'industria pensano che il Michigan ancora una volta non riuscirà a oltrepassare la linea come ha fatto l'anno scorso.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.