Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Il mercato 'punto fres' pronto a sbancare le prime series online su PokerStars

  • Scritto da Gt

Il nuovo mercato di poker condiviso "punto fres" all'esordio nelle prime series online su PokerStars: 5 milioni di euro in palio. 

Detto fatto il nuovo mercato condiviso di poker online "punto fres" lancia le prime series online che mettono in palio 5 milioni di euro garantiti con prospettive di sbancare questo prize pool messo sul piatto già da diverse settimane da PokerStars. Sì perché dopo l'apertura ai players del "punto com" e del "punte eu" e di quei paesi non ancora regolati in Europa, il "rischio" è quello di ritrovarsi field immensi e quindi molti più soldi da distribuire.

Intanto sono 50 gli eventi in programma e dei 5 milioni garantiti 1 solo è riservato al main event. In palio anche un Platinum Pass per il vincitore del torneo principale. Un altro plus non passerà inosservato ai tanti players che vogliono non perdersi il torneo di gennaio 2019, il PokerStars Players No Limit Hold'em Championship da 8 milioni di dollari garantiti più 1 destinato al vincitore.
Si è partiti l'altro ieri e si conclude tutto l'11 febbraio e sarà interessante vedere il bilancio di questo storico evento. "Le Fresh Series celebreranno l'unione dei tavoli spagnoli e francesi dove PokerStars è il primo operatore ad offrire la liquidità condivisa tra i due mercati regolati di poker online. Più giocatori, più montepremi garantiti, più giochi e tempi d'attesa ridotti, sono queste le offerte del nuovo mercato", hanno detto da PokerStars.
Intervenuto anche Severin Rasset, Director of Poker Innovation and Operations di PokerStars: "Dopo tanti anni di liquidità chiusa è un obiettivo incredibile che è stato raggiunto e che si traduce nella prima serie di tornei online per il field combinato di giocatori spagnoli e francesi. Abbiamo creato questo festival online imparando dalle preferenze e dalle peculiarità dei due paesi in questione e speriamo che i players possano godere dei montepremi più e dei tornei più grandi offerti dalla nostra room".
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.