gioconews_player
gioconews_home
gioconews_casino
seguici su
gioconews_player
gioconews_player
youtube
Google plus
Linkedin
Vimeo

Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it

Ruscalla, ceo Tilt Events: 'Il sogno di Moneymaker rivive nel Partypoker Millions'

Pier Paolo Ruscalla ceo di Tilt Events spiega come funziona il Partypoker Millions, il torneo da 6 milioni di sterline garantite. 

"Ditemi una cosa: in Italia e in Europa negli ultimi anni è stato possibile rivivere il sogno di Chris Moneymaker? Beh Tilt Events insieme a Partypoker Millions alimenta la possibilità di vincere una cifra pazzesca partendo da step accessibili a tutti. Vi aspettiamo, quindi!". L'entusiasmo di Pier Paolo Ruscalla, ceo di Tilt Events è davvero travolgente. Come la curiosità che ha innescato questo evento che, sulle prime, in pochi avevano capito. Tuttavia il Millions inizia ad essere digerito sempre di più da parte dei players che sembrano dimostrare un interesse notevole sull'evento. Interesse notevole sia per il sogno di vincere super premi a Nottingham dove ad aprile, dal 20 al 23, si giocherà la finalissima, sia per mettere le mani sul premio che si può riscuotere passando il day2, ossia 5mila sterline e 750 euro di spese per la trasferta di Nottingham dove si può scegliere anche di non andare.


In molti hanno pensato, dov'è il trucco? "Non ci sono trucchi, è solo un grande progetto live e online ideato da Rob Yong, mio amico e proprietario della poker room inglese Dusk Till Dawn e che Partypoker ha sposato. Noi di Tilt Events abbiamo l'esclusiva per la fase 1 e per il day2 che si giocherà al casinò di Sanremo. Il progetto è fattibilissimo e bisogna solo avere l'apertura mentale di capire che è una grandissima occasione, il più grande torneo live col garantito più alto di sempre in Europa e forse anche nel mondo. Di sicuro in base al rapporto tra buy in e garantito offerto, 550 sterline per 6 milioni".
In effettic'è chi subito ha diffidato (visti alcuni precedenti format che non hanno proprio brillato) da queste strutture ibride e 'strane' perché divise in fasi, step e location. Ma è tutto chiarissimo e decisamente interessante.
Cerchiamo però di capire perché ma soprattutto come funziona: "Il torneo ha una Fase 1 con buy-in di 550 sterline, che al cambio di oggi sono circa 660 euro ma verrà applicato il tasso di cambio del giorno al casinò che quindi potrebbe variare. La giornata successiva è un Day 1 al quale ti puoi iscrivere con 5.300 sterline e parti con 1 milione di chips, 200 big blind, perché la struttura viene portata indietro di 7 livelli rispetto alla Fase 1 dove si giocano 14 livelli da 40 minuti con 100mila chips in dotazione. Al day2 saranno 8 i livelli da 75 minuti".
Quindi superando la fase 1 si va al day2. E se passo anche questa giornata di gara si vince già qualcosa? "La particolarità principale è che chi supera il Day 2 porta subito a casa 5.000 sterline di premio. Inoltre, riceve 750 euro per i costi di trasporto e vitto, dato che la finalissima si gioca a Nottingham il 21 aprile.
Riassumendo, ci si può iscrivere nella Fase 1 spendendo 550 sterline oppure al Day 1 spendendo 5.300 sterline. Chi si qualifica al Day 3 si è già assicurato un premio di 5.000 sterline e 750 euro per la trasferta inglese. I 750 euro non vengono prelevati dal montepremi.
Questo significa che se hai giocato al Day 1 pagando 5.000 sterline ti sei ripreso il buy-in".
Oltre al sogno di volare a Nottingham c'è anche un altro aspetto che Ruscalla sottolinea: "Vi faccio una domanda: in un torneo normale da 550 euro dove dovete arrivare per vincere 10 volte il vostro buy in iniziale? Diciamo intorno alla decima posizione del payout? In questo torneo basta superare il day2 e non si è costretti neanche ad andare a Nottingham anche se la trasferta è pagata e, a quel punto, converrà comunque, con 5000 sterline in tasca, rincorrere il sogno della prima moneta da 1 milione e comunque gli altri premi che saranno assai importanti".
Veniamo al punto della location. Quando si gioca e dove questo format pazzesco? "Ovviamente al Casinò di Sanremo, unico in Europa oltre al Dusk Till Dawn, casa del format. Inoltre si gioca anche in Canada e a Punta Cana. Location molto importanti che garantiranno un grande afflusso. Più ci sarà l'online. Dall'Italia non sarà possibile giocarli ma garantiranno un notevole afflusso di giocatori a partire da buy in bassissimi, qualche sterlina, qualche dollaro insomma. Per questo mi piace parlare di sogno". Le date dovrebbero essere comprese nella prima metà di marzo.
C'è grande fiducia nella copertura di un garantito così importante: "Ci sono già tanti giocatori pronti a pagare direttamente i 5.300 per accedere direttamente al day2 e prevediamo un ottimo afflusso dai paesi europei che avranno l'opportunità di sfruttare Sanremo come prima location italiana di questo super evento. Per non parlare dell'online. Ma non dimentichiamo l'incredibile impatto promozionale che può avere un evento del genere in Europa e nel mondo per un brand importante come Partypoker".
Insomma, compresa la struttura e le grandi occasioni che la stessa regala, forse sarebbe meglio mollare lo scetticismo e abbandonarsi al sogno di vincere ben 7 milioni di euro garantiti.
Share

Ultimi Eventi

21Gen
"National Heads Up II"
Casinò Campione d'Italia
21Gen
"Tilt Poker Series "
Casinò Sanremo
22Gen
"PokerStars Festival London"
Hippodrome Casino
22Gen
"National Heads Up II"
Casinò Campione d'Italia
22Gen
"Tilt Poker Series "
Casinò Sanremo
23Gen
"Only The Barracudas 34 Wsop"
Casinò Campione d'Italia
23Gen
"PokerStars Festival London"
Hippodrome Casino
23Gen
"Tilt Poker Series "
Casinò Sanremo
24Gen
"PokerStars Festival London"
Hippodrome Casino
24Gen
"Tilt Poker Series "
Casinò Sanremo
© Copyright 2012 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552, Tutti i diritti riservati

Login or Register

LOG IN

Register

User Registration
or Annulla

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.