Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Niente Wpt a dicembre a Praga: saltato l'accordo tacito con i live di Stars Group?

  • Scritto da Cesare Antonini

Il Wpt "molla" la location di Praga nel mese di dicembre e sceglie la Francia: il festival di poker della capitale ceca non ci sarà più. 

Il World Poker Tour non si terrà a Praga a dicembre nel consueto ma "non ufficiale" festival dell'hold'em che si teneva ormai da tanti anni nella capitale della Repubblica Ceca. O meglio, nell'annunciare le nuove date il Wpt per l'Europa ha annunciato solo la tappa di Berlino allo Spielbank dal 10 al 15 gennaio ma nei programmi ufficiali sul portale Wpt nel mese di dicembre di Praga non v'è traccia. C'è, invece, un Wpt DeepStacks in quel di Deauville, location scaricata a suo tempo dall'Ept. Si gioca dall'8 dicembre al Casino Barrière ma nessuna traccia di Praga.

PokerStars "occuperà" col suo festival Championship la capitale ceca dal 7 al 18 dicembre con un programma vastissimo di tornei che poi presenteremo. Il solito Hilton Hotel sarà la sede di uno degli appuntamenti irrinunciabili per gli schedule dei players di tutta Europa e anche di tutto il mondo.
L'organizzazione non ha comunicato nulla sulle tappe cancellate. Mancano anche il Wpt Caribbean e anche qualche tappa nel Regno Unito. E' possibile che il circuito diretto da Adam Pliska abbia voluto differenziare tappe e date e ripescare per rinvigorire altre location. L'esempio di Deauville è piuttosto lampante.
Forse è finito quell'accordo che alcuni vecchi dirigenti Wpt avevano stretto in maniera sempre "ufficiosa" con i vertici Ept di un tempo: le tappe piazzate prima degli Ept di Praga e Monte Carlo per la Grand Final sembra fossero tutte concordate e non si trattava di sgambetti tra organizzazioni. Ora semplicemente tutto questo sembra essere finito. Forse coi vari cambia ai vertici sia a livello dirigenziale che di proprietà. 
Per il resto il Wpt è sempre più focused negli States dove anche le recenti tappe sembrano essere andate molto bene. Così via con il Borgata Winter Open tra gennaio e febbraio, il Fallsview in Canada, l'L.A. Poker Classic e il Rolloing Thunder in California tra febbraio e marzo e il Seminole Hard Rock Poker Open in Florida ad aprile.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.