Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

La finalissima Wpt si trasferisce all'Aria Casino e il tv table nell'arena Luxor eSports

  • Scritto da Ca

La finalissima del World Poker Tour si sposta all'Aria Casino di Las Vegas e il tv table nell'arena eSports del Luxor. 

Il World Poker Tour si sposta all'Aria Resort and Casino. L'annuncio è arrivato nella serata di ieri, martedì 23 gennaio, con la novità del nuovo evento da 10mila dollari buy in, il Wpt Bobby Baldwin Classic, oltre all'evento centrale, ovviamente, il Tournament of Champions. E' quell'asterisco che vedete sempre nel payout accanto al vincitore, un buy in da 15mila dollari added alla prima moneta.
L'evento dedicato a Baldwin, membro della Poker Hall of Fame e campione del mondo 1978, sta a celebrare il campione che è anche presidente e direttore operativo dell'Aria Casino.

"Siamo orgogliosi di ospitare il Wpt Tournament of Champions. Abbiamo sviluppato una serie 'tremenda' di eventi e abbiamo messo in evidenza la prima del Bobby Baldwin Classic. Siamo eccitatissimi e non vediamo l'ora di attirare a Las Vegas tutti i più forti player del mondo nel mese di maggio prossimo", spiega Sean mcCormack, director of poker operations dell'Aria.
La serie si giocherà dal 17 al 26 maggio con un torneo no limit hold'em da 10mila dollari con 4 high roller da 25mila e anche un super high roller fissato il 24-25 maggio.
Il Tournament of Champions è riservato ai campioni del circuito, appunto. Parteciperanno i vincitori del ticket da 15.000 dollari della sedicesima stagione e poi possono pagare il ticket chi ha vinto almeno un titolo in carriera.
Il tv table si terrà nella eSports Arena di Las Vegas vicino al Luxor Hotel and Casino.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.