gioconews_player
gioconews_home
gioconews_casino
seguici su
gioconews_player
gioconews_player
youtube
Google plus
Linkedin
Vimeo

flash news

BetBullPoker.it: Longobardi vola alle Wsop di Las Vegas, Simone al PPT Malta

Alessandro 'Il Doge' Longobardi è pronto per volare a Las Vegas. L'arrivo è previsto per il prossimo 2 giugno e l'obiettivo è lasciare il segno.  
Dietro al suo celeberrimo nick, Alex Longobardi, non nasconde tutta la voglia di confermare, anche nella Sin City, le qualità pokeristiche già messe in mostra in mille occasioni.

Lo scorso anno aveva collezionato diversi itm anche durante le World Series of Poker, ma per l’edizione 2013 che dopodomani prenderà il via con il consueto torneo riservato agli impiegati dei Casinò, Alex si dice pronto a migliorare il suo score: “Giocherò diversi eventi, almeno una quindicina – ci confessa mentre prepara la valigia per volare in Nevada – non sono sicuro di tutti i tornei a cui mi iscriverò, molto dipenderà proprio dall’andamento delle partite, e dalla possibile sovrapposizione degli appuntamenti. In ogni caso, tra i miei obiettivi c’è sicuramente il miglioramento del final table raggiunto lo scorso anno durante un evento shootout”. E proprio da una partita in modalità shootout partirà l’avventura stagionale del Doge, supportato nella sua trasferta statunitense da BetBullPoker, casa da gioco con la quale ha recentemente stretto un importante contratto di sponsorizzazione: per lui il sogno di tornare con un braccialetto, assoluta consacrazione ricercata da tutti i player di texas hold’em, e la serenità di potersi cimentare nell’edizione 2013 delle WSOP fino al prossimo 14 luglio, quando per Alex è prenotato il volo di ritorno…. salvo piacevolissimi imprevisti che potrebbero venire dall’andamento del Main Event.
“Nei primissimi giorni sarò un po’ solo – racconta prima di salutarci – ma già dalla settimana successiva al mio arrivo inizieranno a sbarcare amici e player italiani con i quali faremo come sempre squadra”.
Ed ancora a proposito di squadre, c’è da sottolineare un importante traguardo raggiunto da un altro componente del Team Legend di BetBullPoker, Alfonso Simone, che ha raggiunto solo domenica scorsa il final table del Mega Sunday targato People’s Poker, da 160mila euro di montepremi garantito. Al termine dell’evento, Alfonso Simone, che proprio come Alex Longobardi è riuscito in carriera anche vincere la prima moneta del People’s Poker Tour, si è piazzato al settimo posto dell’edizione Mega del Super Sunday. “Un risultato che mi inorgoglisce – è il commento del player campano – anche se avevo iniziato a sperare in qualcosa di più. Certo si tratta di un buon viatico in vista della tappa di Malta del People’ s Poker Tour, in programma dal 20 al 24 giugno”.
Nell’isola mediterranea Alfonso Simone ci arriverà con la divisa di BetBullPoker creando un ponte ideale con Las Vegas, dove in una sorta di competizione interna Il Doge tenterà la scalata alle WSOP: quale dei due fortissimi testimonial porterà la bandiera di BetBullPoker più in alto?

 

Share

Ultimi Eventi

26Dic
"The Venetian Game Christmas Edition"
Casinò Ca' Noghera, Venezia
27Dic
"The Venetian Game Christmas Edition"
Casinò Ca' Noghera, Venezia
28Dic
"The Venetian Game Christmas Edition"
Casinò Ca' Noghera, Venezia
© Copyright 2012 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552, Tutti i diritti riservati

Login or Register

LOG IN

Register

User Registration
or Annulla