Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

partypoker 'shippa' ancora in casa PokerStars: c'è la firma del poker pro live e online Haxton

  • Scritto da Ca

partypoker mette sotto contratto anche il top pro live e online Isaac Haxton che lascia la room concorrente PokerStars. 

 

Continua il "poker mercato" selvaggio e senza confini di partypoker: l'ultimo passaggio dalla concorrente PokerStars è un certo Isaac Haxton, uno dei pro più stimati, longevi e vincenti nel poker live e online. Dopo Johnny Lodden e anche Dzmitry Urbanovich che era stato vicino alla room dalla "picca rossa", ecco un altro colpaccio di "party". PokerStars ha perso anche Vanessa Selbst e Jason Mercier ufficialmente andati "in pensione" o comunque part time dal poker ad inizio anno.

Ora anche Haxton lascerà quella che era la casa dei super pro e che ora sta indirizzando gli investimenti in altri profili: non più squali del gioco live o grinder infallibili dell'online ma personaggi dello sport (Bolt?), attori (Kevin Hurt?) o pro di scacchi, scrittori (la Konnikova?) e altri profili in grado di attrarre target differenti di players. Preferibilmente neofiti.
"Sono davvero orgoglioso di rappresentare questa società perché penso sia il futuro del poker, sia online che live. Sono rimasto molto colpito della sua crescita nell'ultimo anno sia nel cash game che nei tornei dal vivo. Il software è molto migliorato e anche gli eventi offrono sempre novità per la crescita del poker per fornire ai giocatori un grande prodotto", ha commentato Haxton.
Per Tom Waters, direttore delle risorse di partypoker, "il profilo e l'esperienza di Ike lo rendono il perfetto ambassador dopo quello che ha dimostrato negli ultimi anni specie nell'impegno nei confronti dei suoi principi. Svolgerà un ruolo fondamentale per aiutare i players".
Haxton è noto per la sua "lingua" non certo priva di veleno quando c'è da difendere gli interessi dei giocatori. Sul Vip system di PokerStars venne stuzzicato ma da buon pro evitò di commentare le decisioni della sua room. In partypoker dovrà continuare così o tornerà il vero Haxton?".
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.