Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Super (o easy?) fold di De Biasio contro il poker di Piroddi al NH Campione

  • Scritto da Cesare Antonini

Il super (o easy?) fold di Mirko De Biasio sul poker di Federico Piroddi al National Heads Up II di Campione d'Italia. 

Campione d'Italia - “Un’info in più Federico (Piroddi, ndr) me l’ha data quando, preflop, stava prendendo delle chips per pensare ad un rilancio. Poi ha solo completato. Per il resto credo di averlo polarizzato bene e la sua puntata al river era comunque un tentativo di farmele mettere dentro ma non credo che rischi mai così tanto perché potenzialmente e paradossalmente 4-4 potevo averlo anche io a parti inverse”. Mirko ‘mirkojuve’ De Biasio ha commentato così in diretta streaming durante il final day del National Heads Up II di Campione d’Italia il suo fold di full house 9 e 5 contro il poker di 4 di Federico Piroddi. 

Per molti, compreso sia De Biasio che Davide ‘Zizinho’ Suriano che ha commentato subito il colpo in tempo reale sul suo Facebook, “generalmente è un easy fold”. Ovviamente per giocatori di un certo livello e abituati a giocare molte mani e dotati di una tecnica di base molto elevata. 
Qualcuno da casa ha commentato: “Ma scherziamo, io con quel full metto dentro anche la casa”, probabilmente cadendo nella trappola che Piroddi a molti altri giocatori, magari più ‘live’, avrebbe teso con maggiore profitto. Piroddi, finalista con Cordì al National Heads Up, c’ha provato: “Sì poteva anche indurmi ad un livello di pensiero differente ma, ripeto, non credo che rischi così tanto anche se era in vantaggio 1-0”. Mentre Mirkojuve non ha spinto su quel full essendo invece in passivo. 
Come mai, chiediamo a De Biasio, c’hai pensato comunque molto? “Diciamo che non avendo il time bank online ho preferito fare qualche riflessione in più. Ma generalmente in sessione avrei passato quasi istant”. 
Piroddi, riservato come al solito, si è trincerato dietro ad un “eh purtroppo ha passato”, lasciando intendere che quella size al river era un estremo tentativo di farle mettere tutte ad oppo. 
Un bellissimo fold in ogni caso quello di De Biasio che ha dovuto lasciare il torneo prematuramente ma si schiererà di certo al Wsop Circuit Heads Up da 550 euro e da 128 players in programma a marzo, sempre a Campione d’Italia. La lotta per il Ring Circuit è apertissima. 
 
ORE 17:30, LA MANO DEL TORNEO! DE BIASIO FOLDA FULL HOUSE CONTRO IL POKER DI PIRODDI!!
Ai blinds 150/300 pre flop completa Federico Piroddi 150 e Mirko De Biasio fa check. 
Flop: 4 quadri 9 cuori 9 picche, i due fanno check/check
Turn: 5 cuori, esce di 300 De Biasio, chiama solo Piroddi
River: 4 picche, stavolta De Biasio esce di 1.000. Piroddi sceglie una size di 6.650 gettoni. Tanka De Biasio per almeno 4 minuti e alla fine passa!
De Biasio folda e gli mostra il 9 dicendo a Piroddi: “Tu hai due mani, o 9-5 o 4-4 ma per me hai la seconda”. 
La diretta streaming mostra le mani: 
Piroddi: 4 cuori 4 fiori
De Biasio A fiori 9 quadri
Fold pazzesco di De Biasio che si salva da un 2-0 che l’avrebbe fatto uscire dal torneo!

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.