Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Il super bluff di Kanit all'Ept di Dublino tra le migliori 5 mani del 2016

  • Scritto da Ca

Le cinque migliori mani del 2016 per i circuiti live di PokerStars, tra di esse c'è anche il monster bluff di Kanit a Dublino. 

E' la mano numero 5 delle cinque migliori giocate del 2016 per il circuito Live di PokerStars. E a ordire un super bluff all'high roller dell'Ept di Dublino è proprio Mustapha Kanit contro lo svedese Anton Bertilsson. Preflop lo svedese è nettamente in vantaggio con QQ contro le Q9 suited a quadri del nostro campione. Un Asso sul flop, una coppia sul board e qualche scala possibile inducono lo svedese al fold quando Musta spara un missile al river sul check behind al turn dell'avversario. Bertilsson folda anche piuttosto convinto. Ma Musta era totalmente in bianco.


E gli altri? C'è Nalaka Rajapakse che sta giocando l’EPT Barcellona quando i suoi due assi vengono craccati dalla coppia di jack di un avversario che chiude full al river.
Può capitare, direte voi, ma poche mani dopo ecco di nuovo i pocket rockets per Rajapakse, che Kitty Kuo scoppia con un trips di 10.
Poi Martin McCormick e Toby Lewis durante il PCA 2016 e la bella Samantha Abernathy che compie un capolavoro di mano contro Mikel Habb durante l’Aussie Millions. E lo slowroll pesantissimo dell'oppo punito quasi da chissà quale entità.
La migliore mano? Quella tra Sebastian Malec e Uri Reichenstein tutta da gustare.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.