Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Greg Merson, matrimonio a rischio per 'colpa' delle Wsop!

  • Scritto da Cesare Antonini

La ragazza dell'ex campione del mondo Greg Merson è disperata: le Wsop mettono l'heads up del main nel giorno del loro matrimonio. 

"Chi devo pagare per andare all in tutte le mani contro Greg Merson per assicurarmi che riesca ad essere presente al nostro matrimonio il prossimo 22 luglio?". E' un tweet firmato Julie Anna e retwittato dall'ex campione del mondo del 2012, Greg Merson. La decisione delle Wsop di concludere il main event già nel mese di luglio con l'heads up decisivo fissato proprio il 22, si intuiva che avrebbe prodotto qualche piccolo disagio. In effetti in molti avevano fissato il rientro per il 16-17 luglio anche se, tendenzialmente, nessuno rischierebbe il crack finanziario se dovesse spostare il volo perché si è qualificato al tavolo finale del torneo più importante del mondo. Anzi, lo farebbe ben volentieri. 

Ma per Julie e Greg il problema è ben diverso: il 22 luglio si sarebbero dovuti sposare! Merson è del Maryland e avrà programmato con la sua bella il matrimonio proprio dalle sue parti, non certo a Las Vegas. Ora cosa fare? Ovviamente il tweet è decisamente ironico anche perché nessuno nella storia delle Wsop ha mai fatto il bis di titoli mondiali, almeno nell'era del poker della new generation con migliaia iscritti da battere e una varianza enorme nonostante la splendida struttura.

Certo Mark Newhouse due tavoli finali consecutivi li ha centrati nel 2013 e nel 2014. Roba da metterci la firma anche se mettete nel conto la frustrazione di aver perso una quindicina di milioni di euro uscendo per ben due volte per primo dal tavolo. E al secondo "bullet" era anche messo benino in chips.

Ma Merson ci proverà con tutte le sue forze sapendo che, dovesse andare male, avrebbe comunque da sposare la sua bella al ritorno da Vegas.
I followers dei due, comunque, si divertono. Gags30 su Twitter commenta: "Potreste organizzare una piccola cerimonia prima della fase 3 handed per poi lasciare a Greg la vittoria del main event, sarebbe magnifico no?". E poi lo stesso chiede a PokerShares le quote sul raggiungimento di Greg al tavolo finale.
Un altro player sostiene che "state guardando la vicenda dal lato sbagliato, basta che a 21 left abbia davanti a se 112 milioni di chips per arrivare secondo il 22 senza giocare".
C'è anche chi critica la scelta forse non sapendo che il cambiamento di date delle Wsop è roba di pochi giorni: "Avete schedulato il matrimonio durante le Wsop? Potevate fissarlo il giorno del Super Bowl!".
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.