Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Phil Ivey è a Las Vegas e gioca (pesante) cash: alle Wsop per main o 50k Championship

  • Scritto da Gt

Phil Ivey "appare" nella Bobby's Room del Bellagio sulla Strip di Las Vegas ma ancora non ha giocato tornei alle World Series Of Poker. 

E' stato avvistato a Las Vegas mercoledì scorso sulla Strip e più precisamente nella Bobby's room del Casino Bellagio. Stava giocando un "cashettino" in amicizia giusto un 2.000/4.000 dollari con l'amico Gus Hansen e altri players al tavolo con davanti diverse decine di migliaia di dollari. Ma cosa potrebbe giocare il "Tiger Woods" del poker che è apparso sorridente ma che continua ad avere in sospeso sul suo "account" tra i 10 e i 20 milioni di dollari contestati dai Casino di Londra e di Atlantic City nelle due cause più importanti che un poker player abbia mai avuto in carriera.


Non va a premi alle World Series dal giugno 2014 quando fece itm in un 8-game da 1,500 dollari. Nel 2015 aveva giocato il Wsop One Drop 111.111 dollari One Drop anche se il festival era iniziato 33 giorni prima. Nel 2016 giocò solo il Main ma adesso è in città e tra Players Championship da 50mila dollari e main event No Limit Hold'em Championship da 10mila dollari, potrebbe schierarsi nuovamente. Ma se le partite cash sono profittevoli, "chi glielo fa fare?".
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.