Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Partypoker assume Richard Dubini, Michael van Gerwen è il prossimo?

  • Scritto da Gt

Nuovi arrivi in casa Partypoker, con l'assunzione di Richard Dubini, ma ci sono altri progetti in programma.

Partypoker ha aggiunto il professionista argentino Richard Dubini alla sua lunga lista di ambasciatori e il numero uno al mondo del Professionista Darts Corporation, Michael van Gerwen, fa la sua apparizione alla World Series of Poker.

C'e stato un momento in cui le sale da poker online senza cuore stavano terminando i contratti degli ambasciatori come gli squali su un'esca. È un mondo diverso, oggi. Niente è cambiato, eppure tutto è cambiato.
Partypoker ha annunciato l'aggiunta dell'argentino, Richard Dubini, per aiutare a diffondere il vangelo in tutto il mercato latinoamericano. Il direttore generale di partypoker, Tom Waters, ha dichiarato in un comunicato stampa della loro ricerca di un ambasciatore sudamericano che potrebbe far crescere il marchio al di fuori del Brasile.
Dubini lavorerà accanto all'ambasciatore di partypoker, Joao Simao, per parlare con i giocatori in tutto il circuito di poker latino americano, agendo come conduttori per importanti feedback dei giocatori.
Nel 2014 Dubini ha battuto Simao nella fase heads-up di un evento collaterale delle Brazilian Series of poker (Bsop) che ha ricompensato l'argentino con 126.397 dollari, il suo secondo punteggio più grande della sua carriera. Il suo più grande è arrivato un anno dopo quando ha vinto un campo di 510 partecipanti, tra cui il pericoloso Jack Salter in azione heads-up per vincere un evento collaterale di 2 mila dollari presso lo European Poker Tour (EPT) Barcellona per 163.923 dollari. Dubini si è classificato 10° nella lista degli Argentine All-Time Money per gli MTTs live registrando un milione di dollari in contanti.

Dubini ha iniziato la vita come partypoker pro in una bella condizione fisica. La stella argentina ha terminato il Day 1b delle World Series of Poker (WSOP) Main event come chip leader. Poche settimane fa Dubini ha fatto il tavolo finale dell'evento $ 1.500 No-Limit Hold'em Bounty finendo ottavo. L'anno scorso ha fatto il tavolo finale di un $ 1,500 No-Limit Hold'em finendo al 9° posto.
Dubini ha detto che era molto orgoglioso di indossare il marchio di partypoker e che i negoziati tra la coppia erano in corso per un po'.
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.