Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Il navigatore non funziona, poker player inglese muore in viaggio per le Wsope Rozvadov

  • Scritto da Ca

Emma "Queen of Poker" Fryer ha perso la vita in un incidente automobilistico mentre andava alle Wsop Europe Rozvadov. 

Doveva andare a giocare le World Series Of Poker Europe a Rozvadov e il suo compagno 42enne la stava accompagnando in auto. Per trovare la strada il conducente si stava aiutando con il navigatore del suo telefono. Forse un aggiornamento non fatto, un malfunzionamento del software o della connessione internet, fatto sta che il "navi" non segnala una rotonda e, complice una nebbia molto fitta, l'auto si schianta rovinosamente contro un ostacolo. E nell'impatto a rimetterci la vita è stata Emma Fryer, soprannominata "Queen of Poker" mentre il conducente è rimasto gravemente ferito ma non in pericolo di vita.

Una tragedia vera, Emma era mamma di Gemma e Jessica, due bellissime ragazze di 20 e 18 anni ovviamente sconvolte dall'accaduto come sono stravolte la madre 60enne e la sorella Liz Carter.
Emma aveva questo soprannome più per la sua passione che per i suoi risultati. Anche se, come hobby, le aveva fruttato ormai quasi 100mila dollari con tanti risultati tra Sheffield e Nottingham. Amava giocare proprio nella sala del Dusk Till Dawn mentre recentemente aveva sfiorato il successo delle Mini Genting Poker Series a Sheffield, un torneo da 220 sterline che le aveva fruttato ben 7.000 pound. Il suo miglior risultato, comunque, è un terzo posto al DTD Nottingham da 1.100 sterline per un premio di 47.500 monete della regina. Per lei le Wsop Europe potevano rappresentare quella vetrina internazionale che poteva regalarle uno scatto in carriera importante. O solo provare a confrontarsi con altri player al di fuori dell'Inghilterra dove giocava abitualmente. Un bel sogno, comunque, spezzato da un incidente tanto banale quanto tragico.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.