Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Andrea Bet: 'Nei prossimi giorni tutte le novità su IPO!'

  • Scritto da Cesare Antonini

Nei prossimi giorni le novità sul futuro dell'IPO di Campione d'Italia: intanto in archivio un torneo da oltre 1,8 milioni in palio. 

"Siamo reduci da un IPO (l'edizione 25, l'ultima della serie numerica, ndr) che ci ha letteralmente stravolto, ma che ci ha dato anche la solita grande soddisfazione. Ora siamo pronti a valutare un nuovo percorso, l'IPO ovviamente non si ferma, ma si rafforza". Torna a parlare Andrea Bet del Campione Poker Team ad una settimana dal termine di un evento che ha conquistato come al solito i favori dei players partecipanti e degli addetti ai lavori, visti i numeri pazzeschi centrati in una fase decisamente poco favorevole dal punto di vista congiunturale con altri due eventi da record in contemporanea.

Oltre 5.300 giocatori e oltre 1,8 milioni di euro generati overall. Un terzo dei players stranieri, poi, ha sancito il successo anche europeo di un torneo ormai tra i top a livello internazionale e che teme ormai solo un evento top come il Colossus Wsop spalmato su 10 starting flight e in ben altre condizioni.
 

Ma l'IPO vive di vita propria e in molti sono accorsi per giocare quella che era l'ultimo della serie numerica fermata a 25 e, a tutt'oggi, l'ultimo in assoluto. Le voci si rincorrono, i rumours sono circolati con insistenza sull'arrivo di grosse novità. In parecchi, però, chiedono e continuano a chiedere.
Chi meglio del "padre" dell'IPO può rispondere sul suo destino? "Nei prossimi giorni siamo pronti a comunicare tutte le novita. Novità che saranno sicuramente un grande riconoscimento alla mia organizzazione e al Casino di Campione d'Italia. Tuttavia sarà anche una grande responsabilità che affronteremo con il solito impegno, ma sopratutto con il solito grande entusiasmo che ci ha contraddistinto finora".
L'IPO va avanti, quindi, e questa è la notizia principale che emerge dai messaggi come al solito criptici di Andrea Bet. E l'annuncio doveva arrivare già durante il torneo andato in archivio con la vittoria di Andrea Shehadeh martedì scorso, 7 novembre. Forse qualche dettaglio o cavillo può aver fatto slittare il lancio del nuovo progetto. Conviene aspettare, quindi, per avere l'ufficialità e toccare con mano il nuovo IPO.
Il prossimo appuntamento potrebbe già essere dal 2 all'8 gennaio, data che di solito era in calendario per uno dei 3 IPO annuali. Intanto dal 4 all'11 dicembre c'è Only The Barracudas: forse già da questo torneo potrebbero esserci delle novità. Ma che curiosità!
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.