Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

PokerStars cancella il Lapt Cile e un poker player impazzisce: 'Avevo preso volo e hotel'

  • Scritto da Ca

PokerStars Live cancella una tappa del Latin American Poker Tour in Cile e un player impazzisce: 'Avevo prenotato volo e hotel per la mia famiglia!'.

Brutta storia per un poker player che aveva già comprato il biglietto aereo e prenotato per il Latin American Poker Tour in Cile e che ha scoperto solo pochi giorni dopo che quella tappa PokerStars Live l'aveva cancellata dai suoi programmi. "Salve Gregor, l'evento è stato cancellato, presto pubblicheremo altri dettagli. Grazie", ha risposto via Twitter PokerStars Live a Agmayr Gregor, il player che aveva chiesto alla room informazioni avendo già preso il volo.

Lo sfogo del giocatore, poi, non è mancato sul forum 2+2 dove l'utente dichiara di aver ricevuto una email che lo informa della sospensione del torneo che si sarebbe dovuto tenere nel mese di marzo: "PokerStars mi ha appena scritto di aver cancellato il torneo dopo che io, come da schedule, ho prenotato volo e hotel per me e per la mia famiglia. Tutto questo è ridicolo".
A fare il "match" con il tweet di Gregor è stato il portale Poker10.com visto che, sulle prime, sembrava la protesta di qualche hater o competitor della room dalla "picca rossa": in effetti l'utente di 2+2 aveva scritto praticamente solo quel post. Poi ecco le prove su Twitter.
La tappa era attesa in Cile dopo la "restaurazione" del circuito Ept e quindi del Lapt e dell'Appt, brand di successo che mancavano anche in queste location.
Ora non resta che aspettare le posizioni di PokerStars che spiegherà il problema che ha portato alla cancellazione di quella tappa.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.