Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

New York, poker player arrestato con l'accusa di spaccio

  • Scritto da Gt

Un noto poker player è stato arrestato nell'ambito di una retata a New York, con l'accusa di spaccio di droga.

 

Pokerista come redditizia professione, ma, ahilui, con la pessima e illegale abitudine, questa perlomeno è l'accusa, di spacciare anche sostanze vietate. In una delle più grandi retate legate alla marijuana mai registrate nella contea di Nassau, a New York, le autorità hanno sequestrato 358 chili di marijuana, oli di hashish e materiali per stupefacenti durante un raid in due luoghi la scorsa settimana.
Se ciò non bastasse, hanno anche confiscato una Land Rover Range Rover del 2016, una Corvette del 2016, 100.000 dollari in opere d'arte e oltre 140.000 dollari in contanti. Il tutto apparteneva a Micah Raskin, un professionista del poker che risiede a Long Island e che è stato arrestato in concomitanza con i raid. Il valore totale dei beni confiscati supera il milione di dollari.
Si dice che la quantità di marijuana abbia un valore "commerciale" di circa 500.000 dollari, mentre gli oli di hashish sono stati testati da specialisti forensi ed è stato determinato che contenessero Pcp. Il loro valore varia varia da 170.000 a 340.000 dollari, hanno detto le autorità. Gli ufficiali hanno anche sequestrato un fucile carico, un libro nero di clienti e prezzi e un taser di Raskin.

LE PROSPETTIVE GIUDIZIARIE - Il 49enne giocatore di poker, che aveva accumulato quasi 2 milioni di dollari in tornei live, rischia fino a otto anni dietro le sbarre. Le autorità hanno affermato che Raskin avrebbe ricevuto droghe sia a casa sua che in un deposito, che è stato oggetto del secondo raid. Veniva usato un corriere per consegnare poi le merci ai clienti intorno a New York, Virginia e Washington, DC, a 1400 dollari alla libbra.
Raskin è accusato di quattro crimini e di un reato in congiunzione con le sue imprese. I crimini includono il possesso illegale di marijuana di primo grado (un crimine di classe C nello stato), così come il possesso illegale di marijuana di secondo grado, il possesso illegale di una sostanza controllata di quinto grado e il possesso illegale di un'arma di terzo grado. L'accusa di infrazione era per il taser, che va come possesso illegale di un'arma di quarto grado. La sua cauzione è stata fissata a 225.000 dollari.
LUI CHI E'? - Raskin ha guadagnato oltre 1,94 milioni di dollari durante la sua carriera nel poker, registrando la sua prima vincita in denaro nel 2007. Era tra i primi 800 giocatori vincenti e la sua vincita più grande è stata in un evento Borgata Deep Stack del 2009, dove ha raccolto 320,231 dollari. Si era classificato al nono posto nel Global Poker Index. Avrà tutto il tempo di migliorare il suo gioco in galera.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.