Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Pptour, player toscano conquista il live con un Velox da 20 cents

  • Scritto da Redazione

Ancora incredulo il toscano Marco Mancini dopo la conquista della partecipazione al prossimo People’s Poker Tour di Nova Gorica con un Velox da 20 cents. 

 

Venti centesimi di euro e appena quindici mani, tanto è bastato a Marco Mancini di Vinci, in provincia di Firenze, per volare al People’s Poker Tour che prenderà il via a Nova Gorica il prossimo 14 dicembre.

 

Una vincita straordinaria ed un’esperienza entusiasmante, resa possibile dalla promozione People’s Poker che ha inaugurato una categoria di VeloX dedicata al PPTour: 0,20 euro il buy-in delle partite che offrono in cima al pay-out il pacchetto da 750 euro, comprensivo del Main Event e di un rimborso da 200 euro. Il moltiplicatore, da 3.750 volte la posta, ha restituito la vincita massima ed assicurato al giocatore, in lobby con il nick vanvera1994, la possibilità di misurare le proprie capacità in un evento live tra i più prestigiosi del panorama italiano.

 

La partita hyperturbo a montepremi variabile è stata giocata un’ora dopo la mezzanotte, co-protagonisti Grande_Napoli72 e Lotri82 giunti rispettivamente al secondo e terzo posto. Già archiviata tra le qualificazioni più veloci di sempre ad un evento live, la partita è durata poco più di quattro minuti ed è stata decisa da una scala al turn. Una partita giocata con grande attenzione dal giovane player fiorentino che, a discapito del suo pseudonimo, ha mostrato una grande capacità di lettura dei colpi.
 
Raggiunto telefonicamente il vincitore si mostra ancora incredulo e racconta: “Gioco questo tipo di buy-in e punto a vincere 1 o 2 euro. Centrare il premio massimo è già di per sé un bel colpo. Certo le mani ti tremano, soprattutto se come nel mio caso non è ti è mai capitata una cosa del genere. Assolutamente non ho mai pensato di approcciare ad un evento live come il People’s Poker Tour, gioco qualche volta con gli amici ma senza soldi. Prima di questa telefonata ancora non credevo fosse successo davvero: adesso dovrò prendere le ferie”.
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.