Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

888poker.it, in Italia il gioco inizia adesso!

  • Scritto da Redazione

Il colosso internazionale di gaming 888 dopo il successo dei prodotti da casinò e di scommesse sportive punta ancora sull’Italia con il poker.

“Il gioco inizia adesso!” È con questo claim che il colosso del gaming online 888, il secondo sito di poker più importante al mondo, presenta sul mercato italiano il "suo" poker che si aggiunge ai giochi da casinò e alle scommesse sportive.

 

Tutto pronto dunque, il nuovo brand 888poker.it è disponibile a partire da oggi, 3 gennaio, su tutte le piattaforme – iOS e Android - dove poter riscoprire il piacere del gioco in un ambiente sicuro e garantito per i giocatori, professionisti e non. Le sfide saranno per tutte le tasche. Come benvenuto 888 regalerà ai propri clienti un bonus di 8€. Inoltre durante il primo mese sarà possibile partecipare ai freeroll, tornei a cui l’accesso è gratuito, con un montepremi in palio di 5.000 euro ogni giorno.

 

 
"Entrare in Italia e completare l’offerta – dichiara Itai Pazner, direttore operativo 888 Holding - è un passo naturale all'interno della strategia globale di specializzazione nei mercati regolamentati. Il poker non è un nuovo prodotto per gli italiani ma vogliamo offrire al mercato un nuovo stile fresco che porti divertimento a tutti i tipi di giocatori sia amatoriali che professionisti. Per offrire un'esperienza di gioco unica In Italia, in un ambiente sicuro e divertente, ai giocatori di 888 basterà un semplice click per spostarsi su uno dei nostri tre vertical: scommesse sportive, giochi da casinò e poker senza la necessità di aprire altre finestre". 
 
In occasione del lancio, 888poker.it partirà con una campagna pubblicitaria, che avrà come Tag Line “Il gioco inizia adesso”, sui principali canali televisivi e su numerose testate.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.