Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

48th Wsop: Patacconi out nel Millionaire maker, Pescatori out nel Razz Championship

  • Scritto da Gt

La corsa di Leonardo Patacconi si ferma al 107esimo posto per poco più di 8mila euro mentre Max Pescatori non avanza nel Razz Championship. 

Leonardo Patacconi chiude 107esimo nel Millionaire maker per oltre 8mila dollari di premio mentre Max Pescatori non riesce a farsi strada nel 10mila dollari Razz Championship.

MAX POCO A RAZZ - In 97 hanno risposto presente all’appello e 38 di essi approdano al day 2. C’è Fran Kassela davanti a tutti con 364.500 gettoni. Anthony Zinno naviga al terzo posto con 254.000 chips e nella top ten trovano spazio sia James Obst (210.000) e Mike Watson (190.000).

Questo il count ufficiale:

1 Frank Kassela Rossville, TN, US 714/3 364.500
2 Don Zewin LAS VEGAS, NV, US 713/7 303.000
3 Anthony Zinno BOSTON, MA, US 708/2 254.000
4 Andrey Zhigalov Mitischi, , RU 704/7 241.000
5 Konstantin Maslak Volgograd, RU 700/1 216.500
6 James Obst Adelaide, AU 704/1 210.000
7 Russell Clayton HUNTINGDON VALLEY, PA, US 714/6 200.000
8 Mike Watson TORONTO, ON, CA 708/4 190.000
9 Viacheslav Zhukov STARY OSKOL, , RU 700/8 187.500
10 Jared Talarico Houston, TX, US 700/7 185.000


PATACCONI NON PRODUCE IL MILIONE - Sono rimasti in 14 a giocarsi il titolo di campione nel “$1.500 Millionaire Maker” con 1.221.407 dollari ad attendere il primo classificato. Niente da fare per il nostro Leonardo Patacconi. L’azzurro saluta al 107° posto per oltre 8 mila dollari. In 136 hanno ripreso posto per il day 3 ed è stata una lunghissima discesa. Insieme al player italiano si accomodano alle casse alcuni volti noti come Shawn Buchanan (125°), Moritz Dietrich (123°), Bertrand Grospellier (100°), Brian Rast (75°), Joe Cada (42°), Matt Affleck (31°) e Kenny Hallaert (17°).


Al comando della truppa c’è Ralph Perry con 7.765.000 gettoni. Daniel Chan sembra l’unico in grado di reggere il passo, imbustando 7.585.000 unità. L’ex leader di giornata Senovio Ramirez III lo ritroviamo a 3.520.000 pezzi. Al final day ci vanno poi anche Marc MacDonnell (2.357.000) e Brian Altman (1.015.000).

Chip count e redraw:

1/1: Dejuante Alexander (US), 2.440.000
1/2: Marc MacDonnell (IE), 2.357.000
1/4: Ralph Perry (US), 7.765.000
1/5: Thiago Grigoletti (BR), 1.855.000
1/6: Daniel Chan (US), 7.585.000
1/8: Hector Martin (US), 2.910.000
1/9: Senovio Ramirez III (US), 3.520.000
2/3: Bryce Yockey (US), 6.315.000
2/4: Alexander Farahi (US), 5.295.000
2/5: Brian Altman (US), 1.015.000
2/6: Chen Yu Hung (US), 4.550.000
2/7: Jonathan Gray (US), 5.160.000
2/8: Yuriy Boyko (IE), 5.300.000
2/9: Pablo Mariz (CA), 2.050.000

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.