Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Donis Agnelli, il 'misterioso' poker player italiano super alle Wsop: ecco chi è!

  • Scritto da Cesare Antonini

Chi è Donis Agnelli il misterioso italiano che ha giocato ottime Wsop a Las Vegas? Ecco il suo profilo. 

Las Vegas - E’ uno degli italiani migliori alle World Series Of Poker 2017, non c’è dubbio, con le sue 5 bandierine ed altri 3-4 risultati in altri tornei non “braccialettati”, ed è al day3 del main event seppur con 34.500 chips e non certo deep. Finalmente Donis Agnelli ha un volto e un suo “profilo” dopo averlo seguito e rintracciato nei chip count delle Wsop di Las Vegas, ora lo conosciamo dal vivo, a Las Vegas. Sono le 1 di notte e i players stanno imbustando e chiediamo a Donis se è effettivamente italiano, sai com’è, qualche dubbio l’avevamo avuto: “Sono italianissmo, mio padre è italiano, mia madre venezuelana. Ho lavorato per ben sei anni in Italia. Facevo il ragioniere in un'azienda in Toscana a Forte dei Marmi. Poi sono tornato in Venezuela e ogni tanto torno in Italia, di solito faccio 2 mesi e 2 mesi”. 

A Las Vegas uno schedule incredibile, molto vasto: “Sì a Las Vegas vengo sempre e ho investito molto in tornei. Sia alle Wsop e qualcos’altro in giro per il circuito di poker live della Sin City”. 
Com’è andata finora? 54.000 dollari di premi vinti per 8 piazzamenti di cui 5 alle Wsop: “Sono un po’ rammaricato specie per quel 12 esimo posto al 5.000 dollari No Limit Hold’em-: io avevo KK, lui 9-7 e mi ha scoppiato una mano che poteva farmi arrivare più avanti. In generale quando arrivo in queste fasinon riesco a fare di meglio”, confida Agnelli. 
Il main event non gli ha regalato tantissimo in termine di emozioni e di chips: “Sono salito massimo ad 80.000 chips ma poi ho chiuso a 34.500. Ho già fatto itm nel 2016 chiudendo 342esimo per 32.130 dollari. Vorrei migliorare questo record ma è dura”. 
Donis è un poker player semipro e nei suoi progetti c’è anche l’Italia: “Tutti gli anni vengo a Vegas ma in generale gioco durante tutto l’anno. A settembre in Italia c’è il Wsop Circuit Italy? (1-11 settembre a Campione d’Italia, ndr) Mandatemi tutti i dettagli che non me lo posso perdere”. 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.