Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Kanit runner up al Shr partypoker Rozvadov: 500mila € in cassa, oltre 10 milioni $ in carriera

  • Scritto da Ca

Mustapha Kanit runner up al Super High Roller partypoker Rozvadov, vince 500mila euro e supera i 10 milioni di dollari in carriera. 

Partiva da chip leader ma soprattutto era arrivato dall’Australia e una lunga vacanza in Brasile tanto che aveva quasi rimpianto l’attivo a Rozvadov dove il clima era tutt’altro che accogliente. Pioggia, neve, gelo contro il sole australiano e brasiliano. Ma poi, Mustapha Kanit, si è ritrovato chip leader del final table del Super High Roller 50.000€ del PartyPoker Millions di Rozvadov, appunto. Alla fine ha sfiorato la vittoria portandosi comunque a casa ben 500.000 euro e dando seguito ad una meravigliosa annata all’Aussie Millions. Nel giro di 15 giorni il nostro player più vincente torna a vincere da numero uno portandosi a casa oltre 1 milione di dollari ed è il primo giocatore italiano di poker a superare i 10 milioni di bigliettoni nella storia “moderna” di questo gioco.

E nella All time money list entra nel “club” dei 10 milioni superando David Pham in 61esima posizione appena dietro a Gus Hansen, Nick Schulman ed Erick Lindgren e via via tutti gli altri.
A portare via la vittoria a Musta è Michael “Chi” Zhang, player di evidenti origini asiative ma ormai inglese d’azione. Field molto importante come avevamo già spiegato anche se stavolta non riesce a riconfermarsi Patrik Antonius che esce in “bolla” dal torneo mandando tutti a premio, Musta compreso e poi è iniziato l’heads up con Zhang che ha già il doppio delle chips rispetto a Kanit in proporzione di 2 a 1, 30 milioni a 16.  Ha avuto la meglio la sfrontatezza di Zhang che pagava un po’ anche in esperienza al contrario di Kanit che  aveva posto proprio su questo piano la sfida.
 
Il payout: 
Michael Zhang 800.000€
Mustaha Kanit 500.000€
Timothy Adams 362.500€
Tobias Ziegler 260.000€
Felipe Ramos 180.000€
Dietrich Fast 130.000€
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.