Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Il poker rischia di diventare solo online?

L'accordo Unibet-Swedish Championship e altri rumours aumentano il pessimismo

Leggi tutto

Ippodromo Caprilli, le proposte sul tavolo

Sambaldi (Indalgo) presenta progetto per un parco d'intrattenimento, l'allevatore Botti rilancia con uno stadio equestre. I commenti di politici e operatori

Leggi tutto

Casinò Campione, dipendenti tornano in tribunale

Fissate le date delle udienze per discutere l'annullamento del loro licenziamento: si inizia il 25 marzo

Leggi tutto

Marasco (LOGiCO): 'Solidarietà agli operatori del gioco fisico'

  • Scritto da Ca

Moreno Marasco, presidente dell'associazione delle concessionarie di gioco online Logico: 'Solidarietà agli operatori del gioco fisico'.

“Esprimiamo massima solidarietà agli operatori del gioco fisico, che in questi mesi stanno subendo le conseguenze di un trattamento discriminatorio – afferma Moreno Marasco presidente di LOGiCO -. Nelle stesse aree, attività che si svolgono in maniera analoga a quelle del gioco, possono aprire, mentre le aziende del gaming non possono farlo.

Parallelamente, rileviamo un trattamento di sfavore anche per il comparto online che – con quello fisico al palo – la politica dovrebbe preservare in quanto attualmente unico baluardo residuo a difesa della legalità, anche in virtù delle tutele che garantisce contro il gioco minorile, il riciclaggio e la ludopatia, grazie ad un utilizzo intelligente della tecnologia e della tracciabilità digitale.

Se in questi ultimi mesi non c’è stato un vero travaso di utenti dal gioco fisico all’online, al contrario delle aspettative riguardo alla chiusura del gioco fisico (che nel 2019 interessava il 90% della domanda di gioco legale), ciò è dipeso anche dalla permanenza del divieto di pubblicità, al quale riescono facilmente a sfuggire le piattaforme illegali.

In aggiunta, il 2021 per il gioco a distanza rischia di essere un anno drammatico, a causa della drastica riduzione di concessioni disponibili nel nuovo bando per il Gioco a Distanza: il dimezzamento drastico del numero di concessioni ed una base d’asta 10 volte maggiore il corrispettivo previsto per i precedenti bandi segnano un’importante impoverimento della canalizzazione della domanda di gioco sul circuito legale. A tal proposito, l’intervento del M5S - che nel nostro settore agisce da sempre ispirandosi a principi meramente ideologici e privi di fondamento – è stato cruciale nella riduzione a 40 concessioni, elevando contestualmente la base d’asta a 2,5 milioni di euro per ciascuna.

Ci appelliamo al nuovo esecutivo rappresentato dal presidente Draghi, che ha aperto una nuova stagione all’insegna delle competenze, nella speranza che si possa cambiare questo assetto, adottando una visione strategica e non demagogica a beneficio di un settore che fa parte integrante del tessuto economico del Paese e che merita di essere preservato a presidio della legalità”.
Share
Lo Swedish Poker Championship sarà online per tre anni: il poker live rischia di scomparire?

Lo Swedish Poker Championship sarà online per tre anni: il poker …

Lo Swedish Poker Championship sarà online per tre anni grazie al deal con Unibet ma il rischio è di perdere la versione live per il Covid. 

Prima Pagina

In Argentina il poker live continua a sopravvivere anche col Covid-19

In Argentina il poker live continua a sopravvivere anche col Covid-19

Si gioca senza problemi a poker live in Argentina dove i casi di Covid-19 in proporzione sono più o meno con l'Italia ma sono diversi i vaccini a disposizione. 

PokerStars costretta a congelare i play money negli account dei players tedeschi

PokerStars costretta a congelare i play money negli account dei players tedeschi

PokerStars costretta a sospendere i giochi ma con soldi finti in Germania in vista dell'entrata in vigore del nuovo trattato sul gioco online. 

Hellmuth under the gun tra le sfide e le side bet con Negreanu e Imsirovic

Hellmuth under the gun tra le sfide e le side bet con Negreanu e Imsirovic

Phil Hellmuth under the gun tra le sfide e le side bet con Daniel Negreanu e gli attacchi di Ali Imsirovic: intanto la prima challenge parte il 16 marzo. 

World Poker Tour e i 4 final table 'appesi' da un anno: uno a marzo e tre tra due mesi e mezzo

World Poker Tour e i 4 final table 'appesi' da un anno: uno a marzo e tre tra due mesi e mezzo

Finalmente le date dei 4 tavoli finali del World Poker Tour che sono sospesi da oltre un anno causa Covid-19. 

Focus

Connecticut: deal con la tribù Mohegan per giochi online e betting

Connecticut: deal con la tribù Mohegan per giochi online e betting

Anche il Connecticut lancia una regolamentazione per giochi online e scommesse sportive grazie ad un accordo con la tribù Mohegan. 

Flutter e The Stars Group buono il primo anno: ricavi raddoppiati, betting +64% e bene il poker

Flutter e The Stars Group buono il primo anno: ricavi raddoppiati, betting +64% e bene il poker

Flutter festeggia il primo anno della combinazione con The Stars Group, ricavi raddoppiati, più 64% del betting, bene il poker. 

Altre notizie

sticky bar joomla