Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Poker Concept: ecco gli aggiornamenti del final day!

  • Scritto da Redazione Poker

Il final day del Poker Concept al Saint Vincent Resort and Casino: segui tutti gli aggiornamenti!

Oggi, con Andrea Shehadeh in pole position, l'abilità e la run decideranno chi sarà il vincitore del primo torneo della Sala Evolution per il format Poker Concept al Casino del la Vallee.
Tutto pronto per lo start e si riparte dal 20.000/40.000 ante 40.000 con la formula BB Ante!! Si gioca con livelli da 75 minuti e si deciderà il winner!

 

ORE 23:00, ANDREA FOSSATI ALZA IL TROFEO PRIMO POKER CONCEPT SAINT VINCENT! MA ANDREA SHEHADEH SI PRENDE IL PREMIO PIU' GRANDE! - Andrea Fossati, 31 anni di Brescia, vince il primo Poker Concept Saint Vincent anche se il semipro che lavora nel settore motociclistico, ha deciso con Andrea Shehadeh di giocare l'heads up al buio: "Io e Andrea avremmo giocato fino alle 8 del mattino, ne sono convinto! Siamo già stati al tavolo insieme e siamo simili nello stile. La struttura era meravigliosa e vi assicuro che non avremmo finito mai di giocare". Oltre 100x per un Poker Concept che ha messo le "carte in tavola" dicendo a tutti: "Qui si gioca davvero a poker e con le migliori strutture in circolazione". 

Soddisfazione enorme per Fossati che arriva "da 8 mesi davvero molto belli. Gioco a poker per divertimento e così continuerò a fare. Ma gli ultimi risultati mi danno grossa fiducia".
Tornerà a Saint Vincent a settembre per un grande torneo: "Assolutamente sì, sono stato benissimo. Adesso però andrò in Slovenia, quindi a Rozvadov e poi a Barcellona".

Shehadeh soddisfatto specie per il piazzamento: "Ho preso 34k, lui 30 e sono contento perché ho fatto due tavoli finali uscendo subito e recuperando appena le spese dei tornei giocati. Quando vivi quelle deep run è davvero brutto non vincere o fare top 3. Oggi sono tornato a vincere!

 

ORE 22:10, SHEHADEH FA FUORI COLOSIO E ORESTANO! E' HEADS UP CON ANDREA FOSSATI! - Se questo torneo dalla struttura magnifica finirà in un orario ottimo per tutti sarà senz'altro merito di Andrea Shehadeh, uno dei più grossi talenti del nostro poker da qualche anno a questa parte.

Sta eliminando uno per uno tutti i players e ora si vola all'heads up con Fossati con una proporzione di 2 a 1 per Andrea.

L'eliminazione Colosio è andata così in dinamica bvb. Apre andrea 350k, gioca Colosio.
Sul flop monotone a picche leada Shehadeh per 800.000 e manda tutto Colosio. Call Shehadeh AJ vs 55.
Turn Q fiori, River A cuori e siamo 3 left.

Poi tocca ad Orestano andare ai resti 88 vs KK sempre contro Andrea. Board A10AJ6 e Shehadeh sfiora quasi i 20 milioni di chips!

Ora è sfida con Fossati per la prima moneta da 40.000 euro!

 

ORE 21:45, CESARANO HARAKIRI! SHEHADEH ORA CHIP LEADER CON OLTRE 14 MILIONI A 4 LEFT! - Livello 75.000/150.000 ante 150.000

Apre Andrea Shehadeh da utg e dal big blind shova 22X Cesarano. Call Shehaded.

7-7 vs 2-3

Il board che non salva Cesarano: 5 cuori 9 quadri 8 picche 2 cuori A cuori.

Andrea vola a 14,4 milioni di chips, ne ha quasi la metà. C'è una proposta di deal da parte di Oristano ma si va avanti a giocare!

 

ORE 21:20,  IL RITORNO (DALLA PAUSA CENA) DEGLI SHORT! ORESTANO E SHEHADEH RADDOPPIANO! - Si riparte dal livello 50.000/100.000 ante 100.000 con i raddoppi dei più short, tra cui, il temibilissimo Andrea Shehadeh. In bvb Orestano manda tutto con A8 e chiama Cesarano con AJ, un 8 al river premia lo short che va a 40x. 

A pagare è ancora Cesarano che poche mani dopo paga Andrea Shehadeh. Cesarano da SB mette ai resti Andrea che, da più short al tavolo chiama con A-3 trovando le Dame in mano all’avversario. Al flop cascano 6-2-5, che regalano qualche out aggiuntiva a Shehadeh, un A turn lo fa passare in vantaggio e un 9 al river chiude i giochi a favore del grinder lombardo.

Orestano scende a circa 40x, Shehadeh e Orestano sulle 50 mentre Fossati e Colosio stanno ad osservare con circa 100x.

 

ORE 19:40, DINNER BREAK AL POKER CONCEPT! FOSSATI COMANDA I 5 LEFT! - Il count dei 5 players left quando la media è di 7 milioni e si va tutti in pausa cena di un'ora! Super coppia Fossati Cerasano mentreo Colosio è terzo con 7,9 milioni. Rimonta di Shehadeh che è ancora molto sotto average con 4,1 milioni. Orestano ha raddoppiato poche mani prima della pausa ed eccolo a 2,2 milioni.

Il count:

Andrea Fossati 10.500.000
Vincenzo Cerasano 10.225.000
Marco Colosio 7.925.000
Andrea Shehadeh 4.175.000
Giovanni Orestano 2.250.000

 

ORE 18:40,  FAUTARIO POI MANGONE E QUINDI GANCHEV! 5 LEFT AL FINAL TABLE POKER CONCEPT! ECCO L'ACTION! - Si continua ad andare via velocissimi al tavolo finale Poker Concept. Clamoroso sali e scendi di Fautario che, pur avendo una grossa esperienza ai tavoli, si ritrova out forse scosso dopo una bruttisima mano persa prima. Prima prova a risalire la china ma perde prima un milioncino a favore di Colosio e successivamente si trova ai resti al flop contro Fossati che gli chiude un colore di cuori sul flop. Fautario viene eliminato in ottava piazza per 4.720 euro.

Poi è il turno di Salvatore Mangone. C’è l’apertura di Andrea Shehadeh a 160.000, manda tutto Giovanni Orestano da small e da big blind, con uno stack più short, le mette tutte Mangone. Ci pensa Andrea che poi folda. 99 vs AJ e il board recita K8Q62 con Orestano che risale verso average e Mangone è fuori per 6.520 euro.

Action rapidissima ancora. Si ritrovano ai resti Ganchev AQ e Cesarano A10 su un board J-8-Q-9-9, scala e il player straniero deve “accontentarsi” di 8.760 euro. Sono 5 i players left con Cesarano in vetta e sui 7 milioni Colosio e Fossati mentre Shehadeh è ancora short.

 

ORE 18:00, CESARANO SUPER SU COLOSIO SI PRENDE LA CHIP LEADING! - Vincenzo Cesarano vola a 11,1 milioni di gettoni, il doppio dell’average con uno spot contro Marco Colosio. I due partivano da stack rispettivamente di oltre 7 e oltre 5 milioni. 

C’è un’apertura a 180.000, una 3bet a 430.000 e due call.
Flop K-Q-8 monotone a picche, check, 500.000 Colosio e chiama Cesarano.
Turn 3 quadri, check check
River 8 fiori, 250.000, call e Colosio mostra AA contro l’A8 di Cesarano che col trips di 8 riesce a salire oltre gli 11 milioni al doppio dell’average.

 

ORE 17:15, ECCO IL FINAL TABLE DEL POKER CONCEPT! CIRCA 120MILA IN PALIO, SUBITO OUT CAPITINI! Perdiamo subito Fabio Capitini che era decisamente il più short con 10bb al livello 30.000/60.000 ante 60.000 che gli è fatale! 

 

Il count del final table!

Seat 1 Fabrizio Fautario 4.580.000
Seat 2 Marco Colosio 5.725.000
Seat 3 Andrea Fossati 5.880.000
Seat 4 Giovanni Orestano 2.525.000
Seat 5 Salvatore Mangone 1.515.000
Seat 6 Martin Ganchev 3.770.000
Seat 7 Vincenzo Cesarano 7.775.000
Seat 8 Andrea Shehadeh 2.725.000
Seat 9 Fabio Capitini 610.000

 

Il payout:

1 € 40.000
2 € 24.100
3 € 17.600
4 € 14.180
5 € 11.280
6 € 8.760
7 € 6.520
8 € 4.720
9 € 3.820

 

ORE 16:25,  OUT BONFANTI E PIO E SIAMO 10 LEFT!! - Cortissimo Paolo Bonfanti manda tutto con un 7 preso sul board e un backdraw di colore. Chiama, però, Fabrizio Fautario che ha JJ! Bonfanti out.

Dopo poco out anche Lorenzo Pio che si porta a casa 3.600 euro. Bonfanti prende alla cassa 2,810 euro.

 

ORE 15:40, SPAMPINATO-DI NARDO E MINERO RE! 12 PLAYERS LEFT AL POKER CONCEPT! - Niente di sensazionale ma il field del Poker Concept continua ad essere falcidiato dalle eliminazioni. Late stage rapidissimo, almeno per il momento! 

Prima esce Minero Re che aveva trovato un raddoppio clamoroso con K3 contro AA, quindi Alberto Di Nardo e in 13esima posizione Francesco Spampinato.

 

ORE 15:20 - DUE TAVOLI LEFT! FOSSATI SU TUTTI A 5 MILIONI DI CHIPS! CHE BLUFF DI CESARANO SU CAPITINI! - Eccoli i due tavoli finali con Andrea Fossati (nella foto con Shehadeh) a 5 milioni comanda col doppio dell'average.

Intanto super mano di Vincenzo Cesarano su Fabio Capitini che folda gli Assi sui resti al turn dell'avversario. Cesarano gira K10 suited a fiori con flush draw e un 10 preso.

Tavolo 1

Martin Ganchev
Orestano Giovanni
Fossati Andrea
Shehadeh Andrea
Gambarotta Enea
Minero Re Guido
Di Nardo Antonio
Mangone Salvatore

Tavolo 2

Fautario Fabrizio
Capitini Fabio
Spampinato Francesco
Pio Lorenzo
Bartolone Leonardo
Cesarano Vincenzo
Colosio Marco
Bonfanti Paolo

 

ORE 14:45, PARTENZA VELOCISSIMA PER IL FINAL DAY DEL POKER CONCEPT! RADDOPPIO DI MINERO RE! - Raffica di eliminazioni al final day del Poker Concept e dopo mezzo livello siamo già in 17 players left! C’è anche chi raddoppia, però, come Minero Re. 

Subito i due short escono. Entrambi con 10 BB sebbene in tavoli differenti, non hanno trovato il raddoppio necessario a rientrare in corsa. Il primo a venir eliminato è Damian Casale, che incassa 1.600 euro, Gianluca Tocci lo segue cinque minuti dopo. 1.900 e 19 left.
Poi ancora un’altra doppia eliminazione. Prima è il turno di Fabio Donadoni, poi quello di Nicola Giberto. Il primo si trova in uno spot piuttosto intricato e prova a risolverla in bluff trovando il call dell’avversario. Il secondo invece è costretto a mandare i resti preflop con 98s, che sbattono contro A-J ancora 1.900 euro per entrambi, prossimo scalino 2.200.

Raddoppio pazzesco di Minero Re che piazza una two pair K3 scoppiando gli Assi dell'avversario.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.