Logo

Il day2 dell'Italian Poker Sport dal King's Casino di Rozvadov: Krawinkler, Litvinyuk e Angelini al comando

La corsa ai premi dell'Italian Poker Sport Rozvadov con 599 entries e 200mila euro in palio di cui oltre 36mila al futuro winner. 

Rozvadov - Ben 106 players sono arrivati al day1E Turbo dell'Ips Rozvadov che è partito alle 10 del mattino. E gli entries totali, alla fine, sono stati 599 per un prizepool da 200mila euro. Ed è uscito il payout  con 71 players a premio con un min-cash da 722 euro e una prima moneta da 36.670 euro con il premio del runner up di ben 23.104 euro e il gradino più basso del podio da 16.549 euro. 

Sono ripartiti in 125 e, come detto, la corsa alla bolla sarà di una cinquantina di eliminazioni. Ai posti sia il super chip leader Krawinkler che il nostro Angelini e la bella Litvinyuk, i tre top stack di questa giornata di grande poker. 

ORE 16:45, PRIMA PAUSA DI GIORNATA E ZONA BOLLA VICINISSIMA! ELIMINAZIONI A RAFFICA - Eliminazioni a raffica nel giro di due livelli del day2 da 125 i players del main event sono scesi a 80 alla ripresa del break. I premi sono 71 e ci avviciniamo a grandi passi verso i premi. Il min-cash, come detto, è da 722 euro. 

 

 

ORE 18:30, ZONA BOLLA LUNGHISSIMA! ALLA FINE KABORSKY MANDA TUTTI A PREMIO - Bolla infinita all’Ips Rozvadov con almeno 5 raddoppi degli short stack.

Poco prima esce Nicola Angelini che partiva col secondo miglior stack: viene coolerato due volte tra cui un classicissimo KK vs AA. Poi chiama uno short A8 vs A10 e paga metà del suo stack accorciandosi a pochi bb. Manda atc con 10-4 e trova AQ. Si apre possibilità di scala ma oppo prende l’Asso e poi un 10 a beffare Nicola in uscita poco prima della bolla.

Il prebolla tocca ad un altro italiano: è Aldo Segantini che open shova e trova il reraise shove di uno dei leader del count: AQ vs A8 e un 8 sul board lo elimina.

Poi, come detto, una serie di double up come KK vs AJ e set di Kappa sul board per il player short.

Poi un 1010 vs AK e quindi si ritrova ai resti l’ormai “shortissimo” David Kaborlsky che gira una bilaterale con 10-8 su QJ2 contro il “chip leader” che ha A6. Scendono un 5 e un 3 di fiori che non chiudono colore e tutti a premio all’Ips Rozvadov.

In gioco per gli azzurri, Simone Gnoletto, Aldo Valletta, Vincenzo Bortone, Roberto Napoli, Gianluca Marini e tanti altri ancora.

Poco dopo lo scoppio della bolla ben 11 out con 60 players ancora in gioco!

SEGUI QUI LA DIRETTA STREAMING IPS ROZVADOV 

 

© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552. Tutti i diritti riservati.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.