Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Spagna, raccolta del poker online in crescita nel primo trimestre

  • Scritto da Mc

Il poker online registra un andamento positivo, in Spagna, nel primo trimestre del 2017.

Nel primo trimestre del 2017 il Ggr (gross gaming revenues) del gioco online in Spagna è stato pari a 122,66 milioni di euro, il 19,89 percento in più rispetto allo stesso periodo del 2016.

Quanto al poker online, gli incassi lordi sono stati pari a 15, 14 milioni di euro, il 2,4 percento in più rispetto allo stesso periodo del 2016. Lo rende noto la Dgoj, ente di controllo e regolamentazione del gioco online in Spagna, nel report in cui fornisce anche i dati relativo ai casinò online (32,53 milioni di euro di Ggr, il 29,92 percento in più), scommesse (71,61 milioni di euro, il 22,12 percento in più), bingo (2,36 milioni di euro, il 6,88 percento in più) e concorsi (1,01 milioni di euro, il 37,83 percento in meno).

L'aumento del Ggr, almeno per quanto riguarda il poker online, non corrisponde a un aumento del giocato, che è infatti pari a 403,60 milioni di euro, l'1,79 percento in meno, mentre per i casinò è di 1.180.000.000 euro (il 31,3 percento in più), per le scommesse di 1.383.000.000 euro (il 3,06 percento in più), per il bingo di 16,96 milioni di euro (il 10,3 percento in meno) e per i concorsi di 1,24 milioni di euro (il 33,78 percento in meno).

TORNEI E CASH - Sul poker cash sono stati giocati 259,95 milioni di euro, mentre nella modalità a torneo 143,65 milioni. Il Ggr è invece così distribuito: il 42,60 percento (6,45 milioni di euro) sul poker cash, il 57,4 percento (8,69 milioni di euro) 8,69 milioni. Rispetto allo stesso trimestre del 2016, la quantità giocata sul poker cash è scesa del 7,94 percento, mentre la modalità torneo è cresciuta dell'11,71 percento. Il Ggr del poker cash è sceso del 12,33 percento, mentre il poker a torneo è cresciuto del 16,99 percento.
 
Share