Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Nevada, meno tavoli da poker ma le entrate schizzano a oltre 120 milioni

  • Scritto da Redazione

Il 'taglio' al numero dei tavoli di poker in Nevada sembra non aver inciso sulle entrate, che nel 2018 superano la quota di 120 milioni di dollari.

 

Meno tavoli, più incassi? Sembrerebbe di sì, a guardare le entrate del poker del Nevada per il 2018.

Le sale da poker del Paese dei casinò aperti 24 ore su 24  infatti hanno generato oltre di 120 milioni di dollari nell'anno appena passato: la cifra più alta mai raggiunta negli ultimi cinque anni.


L'ultima volta che le entrate di poker hanno superato i 120 milioni di dollari è stato nel 2013, quando lo Stato vantava 88 sale da poker e 778 tavoli da poker.


Ma, appunto, il calo del numero di tavoli non ha influito sulle entrate di poker del Nevada. Dopo che il numero di sale e tavoli da poker è aumentato inaspettatamente nel novembre 2018, i numeri sono tornati a calare a dicembre, quando il Nevada Gaming Control Board ha contato 56 sale da poker e 553 tavoli.

Si tratta di un netto declino rispetto alle 58 sale da poker e ai 562 tavoli registrati a novembre e un declino ancora più marcato anno dopo anno dato che lo Stato vantava 61 sale da poker e 568 tavoli lo scorso dicembre.

Tuttavia, la scomparsa delle sale da poker e dei tavoli da poker non ha alcun impatto sulle entrate di poker del Nevada. Le entrate hanno quasi eguagliato la performance di cinque anni fa.
 
LE ENTRATE DEL POKER LIVE - Le sale da poker del Nevada ancora una volta hanno battuto i numeri delle entrate dello scorso anno a dicembre, questa volta del 3,47 per cento. Collettivamente hanno totalizzato 9,8 milioni di dollari a dicembre 2018, ben oltre i 9,5 milioni di dollari generati a dicembre 2017.
I numeri sono ancora più forti sulla base del numero dei tavoli, dato che gli operatori di poker del Nevada continuano ad aumentare l'efficienza di ognuno di essi. Le prestazioni mensili anno su anno dei tavoli da poker del Nevada sono aumentate di quasi 1.000 dollari per tavolo: la media del tavolo di dicembre 2017 è stata di 16,750 dollari mentre a dicembre 2018 è salita a 17,801 dollari.
Quanto alle tendenze per sale da poker e tavolo di 3 e 12 mesi, negli ultimi tre mesi il Nevada ha una media di 557 tavoli da poker in 58 sedi distinte. Quelle sale hanno generato 27.610.000 dollari in quel periodo, con un aumento dell'1.49 percento rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.
Più in generale, per il 2018 il Nevada conta una media di 599 tavoli da poker in 63 luoghi. Durante questo periodo gli operatori di poker dello Stato hanno generato 120.012.000 dollari, con un aumento dell'1,31 percento rispetto ai 12 mesi precedenti.

Le più grandi sale da poker del Nevada si trovano principalmente sulla Strip di Las Vegas:
Venetian (The Strip) - 37 tavoli da poker
Bellagio (The Strip) - 37 tavoli da poker
Orleans (Las Vegas off-strip) - 35 tavoli da poker
Wynn (The Strip) - 28 tavoli da poker
Aria (The Strip) - 24 tavoli da poker
South Point Casino (Henderson) - 22 tavoli da poker
Green Valley Ranch Casino (Henderson) - 22 tavoli da poker
Red Rock Casino (Summerlin) - 20 tavoli
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.