Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Il poker live riapre i battenti in Francia: tutto ok anche per Club Montmartre

  • Scritto da Cesare Antonini

Il poker live riapre i battenti a Parigi e in Francia con l'autorizzazione al Club Montmartre e ad altri 4 circoli. 

È ufficiale, l'ex Cercle Clichy-Montmartre riaprirà nelle prossime settimane ribattezzato sotto il nome “Club Montmartre”. I proprietari del club hanno ottenuto l’autorizzazione del Bureau des établissements de jeux de la Direction des libertés publiques et des affaires juridiques ( DLPAJ) ed era una decisione che i fan del poker in Francia, ma anche in Italia e altri paesi limitrofi, stavano aspettando con impazienza. L’autorizzazione consente di esercitare come club di giochi.

Frederique Ruggieri è il nuovo proprietario di questo stabilimento che sarà gestito da Pascal Rolin e l’annuncio arriva proprio sulla pagina Facebook del titolare della room. Una bellissima notizia soprattutto per i 173 ex dipendenti del vecchio circolo che lavoreranno nel Club Montmartre. Più di una dozzina di tavoli saranno dedicati al poker.

La richiesta di riapertura era stata presentata nel novembre 2018 e ha incontrato l'ostilità del sindaco del nono arrondissement di Parigi. Ora, però, c’è l’ok del Dlpaj e il Club Montmartre avrà un periodo sperimentale di 3 anni in cui può essere aperto tutti i giorni da mezzogiorno alle 5 del mattino.

L'ex proprietario del casinò di Gujan-Mestras, ora patron del club parigino, Frédérique Ruggieri lascerà la gestione quotidiana ad Alexis Laipsker. .

Un anno dopo l'attuazione della legge sulla creazione di giochi club, ai sensi della legge sullo stato di Parigi del 27 febbraio 2017, il Paris Elysees Tranchant Gruppo Marbeuf è l'unico operativo a Parigi.
Un imprenditore indipendente al Club Berri (Rue de Berri ottavo arrondissement) e i gruppi Raineau (Impérial Club 13e), Ardent (Circus Club Paris 16e) e Barrière (Champs Elysées 8e) hanno ottenuto il loro permesso, senza aver annunciato date di apertura specifiche.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.