Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

West Virginia: passa anche in Senato il ddl sul poker e Gaming online

  • Scritto da Gt

Il West Virginia potrebbe essere presto il quinto Stato Usa a regolamentare il poker online nonostante l'ostacolo del Wire Act. 

Nonostante la nuova interpretazione del Wire Act, lo Stato Usa del West Virginia è davvero vicinissimo alla regolamentazione del gioco online e, quindi, anche del poker.

Venerdì scorso, il Senato ha visto superare in modo schiacciante la proposta di legge nello Stato in questione: i voti, in effetti, sono stati 26 a 7. 

Il disegno di legge, HB 2934, è stato approvato a febbraio e ora dovrà passare altre due ostacoli prima di diventare legge. Dal momento che il Senato ha apportato lievi modifiche al disegno di legge, la bozza tornerà alla Camera per un altro voto prima di dirigersi alla scrivania del Governatore Jim Justice. Le prospettive sembrano buone a detta degli esperti americani. 

Lo Stato ha approvato le scommesse sportive online e retail l'anno scorso e il poker online sarebbe stato incluso in questa proposta, così come tutti gli altri table games casinò.

Se il governatore Justice firmasse il il disegno di legge, la West Virginia diventerebbe il quinto Stato con i giochi online regolamentati, unendosi al Nevada, al New Jersey, al Delaware e alla Pennsylvania.

Secondo il piano della legge, i cinque casinò dello Stato sarebbero idonei a richiedere una licenza. Una licenza quinquennale costerebbe 250mila dollari, con rinnovi a 100mila. Lo Stato vorrebbe tassare le società di gioco online al 15 percento.

Il disegno di legge non include una clausola “bad actor“, che consentirebbe ad aziende come PokerStars di entrare nel mercato. PokerStars ha firmato un accordo con Eldorado Resorts lo scorso novembre per fornire la propria piattaforma di poker online. Eldorado Resorts possiede il Mountaineer Casino, Racetrack & Resort.

Nel frattempo, il mercato del betting della West Virginia ha iniziato a mostrare i primi problemi. Sospesa l’unica attività di scommesse sportive online dello Stato  perché Miomni Gaming è coinvolto in una disputa contrattuale con un fornitore. Non è chiaro quale sia la controversia e quando verrà ripristinata l'operazione ma le scommesse sono ferme. 
Miomni Gaming è il fornitore di Wheeling Island e Mardi Gras Casino. Gli altri tre casinò nello Stato devono ancora presentare un progetto valido.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.