Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

'Shippa' 17mila dollari di poker chips ma rischia fino a 10 anni di carcere

  • Scritto da Gt

Un 42enne cittadino dell'Arkansas rischia fino a 10 anni di carcere per aver 'shippato' 17mila dollari di poker chips. 

Un raptus e poi la fuga con la convinzione di farla franca. Ma, bizzarro dirlo, non siamo mica a Las Vegas dove due rapinatori lasciati fuggire per non creare pericolo ai clienti dei casinò, poi, nonostante immagini piuttosto chiare, non sono mai stati presi. Ad inizio settimana Derrick Patrick Belton Jr., di 120 Pebblegate Trail è stato tratto in arresto nella sua casa di Hot Springs per un furto di 17mila dollari di poker chips dall'Oaklawn Racing Casino Resort.
I fattacci sarebbero capitati venerdì della scorsa settimana e ora l'uomo rischia fino a 10 anni di carcere.
Siamo in Arkansas, nella contea di Garland quando il 42enne Belton, stava giocando a Black Jack nel casino Oaklawn e aveva anche usato, tracciandosi, la sua carta rewards. Evidentemente la sessione non deve essere andata benissimo visto che l'uomo è stato avvistato dalla videosorveglianza mentre afferrava un mucchio sostanzioso di fiche da poker del valore di 500 dollari ciascuna. Una bella brancata visto che, alla fine, l'ammanco nella cassa dell'area poker è stata stimata in 17mila dollari.

L'uomo ha preso dei rack belli e ordinati ed è corso immediatamente fuori dall'edificio pensando di essere sfuggito. Oaklawn ha fornito alla polizia di Hot Springs diversi contenuti video da differenti angoli di ripresa. Il video e i fotogrammi fissi dell'incidente sono stati confrontati con la foto della patente di guida di Belton in Arkansas, ed è stato identificato.
Ora Belton è stato rilasciato martedì su cauzione per $ 3.500 ma il 10 dicembre dovrà apparire nella corte distrettuale della contea di Garland. E lì rischia davvero grosso.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.