Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Nevada e Las Vegas, poker live nei guai con il limite del 25% di capacità nei casinò

  • Scritto da Ca

Limitazione del 25 percento di capacità nei casinò in vigore per tre settimane per il contenimento del Covid-19. 

Avevamo raccontato il ritorno di alcuni tornei di poker live con numeri davvero impressionanti visto il periodo. Ma, proprio in queste ore, il governatore del Nevada Steve Sisolak ha messo in atto una serie di maggiori restrizioni per aiutare a rallentare la diffusione del Covid-19, incluso un limite del 25% di capacità nei casinò, che sarà in vigore per le prossime tre settimane.

Le misure sono entrate in vigore ieri, 24 novembre, e sono state sviluppate in collaborazione con esperti di salute pubblica, leader economici ed economici.

In base alle nuove restrizioni, ristoranti, bar, casinò e attività di gioco, palestre, strutture per il fitness e altre attività e attività commerciali saranno limitati al 25% della loro capacità antincendio applicabile, una diminuzione significativa rispetto al limite precedente del 50%.

I negozi al dettaglio, compresi i negozi di alimentari, continueranno a funzionare al 50% della capacità. Inoltre, gli incontri pubblici saranno limitati a non più di 50 persone, o il 25% della capacità di una sede, a seconda di quale sia inferiore.

“In qualità di vostro governatore, sono fiducioso di aver fatto tutto il possibile per evitare ulteriori restrizioni e mantenerci sulla strada giusta, ma ora devo agire. In questo momento decisivo, imploro i Nevadans di attingere al loro spirito indipendente e di considerare la propria responsabilità personale ”, ha detto il Governatore Sisolak.

"In definitiva, le nostre azioni individuali decidono se dare la priorità a portare i nostri bambini in classe, consentendo alle nostre attività di operare in condizioni di sicurezza e proteggendo il nostro sistema ospedaliero e gli operatori sanitari", ha continuato.
Va detto che gli spazi delle case da gioco specie di Las Vegas sono talmente ampi da poter lo stesso ospitare molte persone con questa ennesima riduzione. Anche se la riduzione del 25% per le norme antincendio inizia ad essere veramente pesante.
Share