Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

GCC Wsop: Mutti, Benelli, Romer e Schafer a caccia di 1 milione di dollari in North Carolina

  • Scritto da Cesare Antonini

Matteo Mutti, Andrea Benelli, Fabio Romer e Roman Schafer dal Wsop Circuit Italy di Campione al Global Casinò Championship da 1 milione di dollari. 

Ci saranno tutti i vincitori dei Ring Wsop Circuit della stagione 2016-2017 e i top 100 della 2016 Wsop Poy hanno l'opzione di iscriversi pagando 10mila dollari. In palio c'è 1 milione di dollari added. In pratica è una specie di "big freeroll" dedicato ai migliori del circuito Wsop sia "domestic" (i tornei Usa) che "international" (quelli extra States). E parte oggi, alle 13, ora di Cherockee, in North Carolina, 19 ora italiana, il 2017 Global Casino Championship con un centinaio di players in gioco tra cui anche quattro italiani.

 

Anzi, tre italiani Matteo Mutti, Andrea Benelli e Fabio Romer e un tedesco ma qualificato anche lui nel Wsop Circuit Italy di Campione d'Italia, Roman Schafer. I primi due hanno vinto i main event della scorsa stagione, gli altri due l'evento #1 che dà accesso come l'evento principale, al GCC. Un plus che i giocatori apprezzano e che sperano di sfruttare meglio di Sergio Castelluccio e Felix Schlott che lo scorso anno si fermarono tra la 30esima e la 40esima posizione senza riuscire ad andare a premi.

IL FIELD DEL TORNEO, LA NOSTRA ANALISI - Ma andiamo a vedere il field che, secondo le indiscrezioni che arrivano dall'organizzazione e che Gioconews.it ha raccolto, dovrebbe vedere in gioco un habitué di questo evento, un certo Jason Mercier.
I nomi non sono altisonanti ma ci sono regular del circuit assolutamente temibilissimi oltre a tutti i vincitori dei Rings che hanno comunque tutti un ottimo palmaires.
 

Ad esempio, la national leaderboard, vede come primo in classifica Charles Moore che ha centrato ben 22 cash per 109mila dollari vinti per 265 punti. Nonostante abbia vinto poco per la sua regularità è comunque da temere. Tra i Current qualifiers non possiamo non notare Maurice Hawkins, player che proprio in questi giorni ha avuto qualche problema di staking e potrebbe saltare l'evento anche se vanta 3 Rings e 20 cash negli eventi Circuit. Poi Robert Hankins con 4 anelli e 18 cash per circa 300mila bigliettoni di vincita, Joshua Reichard, Nate Bandy anche lui con un poker di anelli alle dita, Joshua Turner, Carlos Loving, Michael Warrington, Vanessa Truong e tanti altri ancora.
Oltre a Mercier, primo nella Poy 2017 con 2.195 punti, potrebbero iscriversi Paul Volpe, Max Silver, James Obst, John Monnette, Justin Bonomo, David Vamplew o altri del calibro di Chris Ferguson, Michael Mizrachi o Koray Aldemir. Scorrendo nella top 100 troviamo per l'Italia Giuliano Bendinelli che, però, non dovrebbe essere della partita.
 

LA STRUTTURA GIOCABILISSIMA - E' un 3 day event e prevede una dotazione iniziale ai players di 30.000 chips e i livelli sono sempre da 60 minuti per tutti i tre day. Al day1 si giocano 10 livelli e si parte dal 50/100. Si ripete il 100/200 senza e con ante e i livelli intermedi sembrano esserci tutti senza grossi salti anche se, a metà day2 la struttura inizia a salire ma sempre senza grossi strappi.
 
 

COME STANNO I NOSTRI? - Carichissimi Fabio Romer e Andreino Benelli che hanno volato in sieme in North Carolina. All'ultimo IPO a Campione d'Italia c'era anche Roman Schafer che c'ha confessato la sua emozione per un torneo così prestigioso e un'occasione così importante da sfruttare visto che l'ipotetico buy in offerto dal Circuit oscilla tra i 10.000 dollari e gli 8.500 visto che il field medio tutti gli anni è di 120-100 players. Anche per Matteo Mutti un'esperienza davvero importante. Lui è un winner come Benelli e gli altri in gioco e può davvero dire la sua in una struttura tecnica e lenta e in un field assai sensato.
 

Benelli ha rinunciato quest'anno a Las Vegas come fu la scorsa stagione per Sergio Castelluccio, proprio per il Global Casino Championship. Beh, in bocca al lupo ai quattro qualificati dal Casinò di Campione d'Italia.
 
A SETTEMBRE ALTRI DUE SEAT PER L'EVENTO DI AGOSTO 2018 - Ovviamente dall'1 all'11 di settembre, al Casinò di Campione d'Italia, va ancora in scena il Wsop Circuit, il secondo del 2017, la prima tappa della nuova stagione. Chi vincerà main ed evento #1 potrà avere la sua "sedia" al GCC di agosto 2018. La location forse verrà confermata, forse no. Il milione di dollari è sempre in palio però!
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.