Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Toh chi si rivede! Il campione Wsop 2018 John Cynn schierato in un cash game pesante

  • Scritto da Ca

Che fine ha fatto John Cynn, il campione del mondo Wsop 2018? Poche apparizioni, poco spending, rieccolo in un tavolo cash televisivo pesantissimo. 

Non si è visto tantissimo ai tavoli John Cynn, il campione del mondo di poker vincitore del main event Wsop 2018. Dopo la vittoria del main per 8,8 milioni di dollari giusto un risultatino, una 36esima piazza all'888 London Main Event da 1.100 pounds per appena 3.600 monete della regina.
Qualche apparizione l'ha fatta ma soprattutto televisiva o a tornei di beneficenza.
Per questo ha fatto notizia la partecipazione al Million Cash Game da $ 100 / $ 200 / $ 400 in cui i giocatori dovranno acquistare fiches per un valore minimo di $ 100.000. La lista dei rivali di Cynn è un mix di specialisti e geg del Live at Bike! format famoso proprio per questa action ai tavoli che va a finire su Twitch e YouTube.
Pur avendo un profilo basso, John non si è allontanato dal poker, anzi. Come detto ha preferito altro senza immischiarsi in costosi e "swingosi" High Roller o volare in festival caraibici o in Europa e spendere buona parte del bankroll che, come noto, è stato anche mangiato dalle tasse che in Usa portano via discrete percentuali delle big win.

Ma non era una sorpresa. Avevamo indagato sui suoi programmi e avevamo già scoperto cosa intendesse fare.
Anche a caldo, nell'intervista fatta a bordo tavolo alla fine del lunghissimo heads up del main event Wsop fu assai chiaro: “E’ un’emozione indescrivibile, non so neanche io come mi sento, sicuramente sono felice”, la risposta di Cynn alla banale domanda “how are you” appena è assediato da noi giornalisti a fine partita.
Umile, pacato, un campione del mondo sui generis ma assolutamente dolce: “Con chi ero al telefono poco dopo la vittoria? Con mia sorella, è lontana e mi stava seguendo e ho voluto subito sentirla. I miei erano qua e mia sorella è decisamente la persona cui tengo di più al mondo insieme a loro e alla mia famiglia”.

 

 

Niente piani, per ora, né di carriera pokeristica né di cosa fare con 8,8 milioni al netto delle tasse da verificare nello stato in cui risiede: “Ora voglio fare un party con gli amici più cari e con chi mi ha sostenuto. Penso solo a questo”.
 
Chi ci sarà al tavolo con lui? Beh, il field promette davvero proprio bene!
Garrett Adelstein: giocatore high stakes di Los Angeles.
Dan Zak: giocatore high stakes di Los Angeles.
Matt Berkey: professionista degli high stakes.
Art Papazyan: WPT Champion e giocatore locale high stakes.
Bill Klein: uomo d'affari di successo e giocatore degli high stakes.
Dan Smith: Ex numero 1 del GPI.
Ralph Wong: professionista degli high stakes.
Occhio oggi, quindi, i canali Live at Bike! a partire dalle 14:00 PT (23:00 CET)
Share