Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Profili dei finalisti, premi in palio e diretta streaming del final table del main Wsop 2019

  • Scritto da Cesare Antonini

Tutto sul final table del main Wsop 2019, players profile, premi in palio e coordinate dello streaming.

Gli ultimi nove giocatori rappresentano sei diversi paesi: Canada, Germania, Italia, Serbia, Regno Unito e Stati Uniti. I finalisti torneranno al Rio All-Suite Hotel and Casino oggi alle 18:30, ore 3:30 l'ora in Italia, per gareggiare per il titolo da campione del mondo di poker e prendere lo storico braccialetto d'oro Wsop. In palio la parte principale  del montepremi totale di $ 80,548,600 del Main Event davanti alle telecamere live in prima serata su ESPN / ESPN2. Il vincitore riceverà un primo premio garantito di $ 10.000.000, con gli altri otto giocatori che condivideranno altri $ 20.825.000.

Ecco il tavolo finale del main Wsop:

Posto 1 - Hossein Ensan - 177.000.000 Chips - CHIP LEADER

Hossein Ensan è un professionista di poker iraniano-tedesco di 55 anni che è cresciuto tantissimo nella scena del poker mondiale negli ultimi anni. Ensan è emigrato in Germania nel 1990 e ha iniziato a viaggiare e gareggiare nei tornei di poker intorno al 2004, anche se fino al 2013 non ha incassato premi significativi. Si descrive ancora come un dilettante di poker, proprio come un tempo si era descritto come un "semplice pittore", la sua precedente occupazione, dopo le sue prestazioni rivoluzionarie all'inizio di questo decennio. Ensan ha una figlia e torna spesso nel suo paese natale, l'Iran. La migliore prestazione della carriera di Ensan è una vittoria di € 754.510, del valore di circa $ 825.000. Degna di nota è la vittoria di Ensan alla tappa del circuito internazionale WSOP 2017-18 al Kings Casino di Rozvadov, in Repubblica Ceca, dove ha superato un field di 672 partecipanti per raccogliere € 184.812, circa US $ 220.000.

Posto 2 - Nick Marchington - 20,100,000 Chips

Nick Marchington è un professionista di poker di 21 anni che ha abbandonato il college dove stava per perseguire una laurea in Informatica. Ha un cash nell'evento $ 800 No-Limit Hold'em Deepstack all'inizio di questa estate alle WSOP. Ha finito al 18esimo posto, guadagnando $ 12,415. Viene da Hornchurch, Essex nel Regno Unito e attualmente vive a Londra. La sua squadra di calcio preferita è il West Ham United.

Posto 3 - Dario Sammartino - 33,400,000 Chips

Dario Sammartino è un professionista di poker di 32 anni con $ 3,446,357 in vincite alle WSOP. Ha 38 piazzamenti ai campionati di Las Vegas e  il suo più grande cash proviene dal $ 111,111 High Roller per One Drop nel 2017 quando vinse  $ 1,608,295. Ha tre terzi posti e il suo miglior risultato nel Main Event è stato nel 2017, quando è arrivato al 43esimo posto. Ha imparato il poker dopo che suo nonno è morto. Suo padre gli ha insegnato come un modo per aiutarlo a far fronte alla perdita. È un ex giocatore di Starcraft e un habitué nella scena high-roller del poker.

Posto 4 - Kevin Maahs - 43.000.000 chip

Kevin Maahs di Chicago, 27 anni è in una delle sue prime esperienze di poker a Las Vegas. Aveva incassato solo un precedente premio alle WSOP prima di questa deeprun ed era un traguardo al 169esimo posto per $ 1,230 in un WSOP Circuit Horseshoe Hammond (Indiana) nel febbraio 2019. Maahs, tuttavia, è una presenza crescente di poker sulla scena del poker del Midwest.

Posto 5 - Timothy Su - 20.200.000 gettoni
Timothy Su è un ingegnere informatico di 25 anni di Boston. Prima delle WSOP di quest'anno, Su aveva due piazzamenti per $ 1,540. Questo è il suo primo Main Event ed è stato il chip leader del suo flight, del Day 2 e alla fine del Day 5. Originario di Allentown, PA, Su è un fan delle squadre sportive di Philadelphia. Attualmente sta lavorando come parte di una startup di 15 persone a Boston chiamata Canopy. Suona tre strumenti, il pianoforte, il violino e l'oboe. Ama Ciajkovskij e si diverte a suonare musica classica. Su ha detto, "ci sono molti parallelismi tra musica, poker e software in termini di libertà nello scegliere ciò che ritieni corretto". 
Posto 6 - Zhen Cai - 60.600.000 gettoni
Zhen Cai dalla Florida è un giocatore professionista di cash game a Omaha a tempo pieno che solo occasionalmente trova il tempo per partecipare ai tornei, anche se la sua deeprun di questa edizione potrebbe cambiare i suoi plan futuri. Cai, un ex impiegato del casinò, si trova di solito nelle immense sale della Florida, e occasionalmente va in trasferta come è stato per quest’anno alle WSOP. Il 35enne Cai, residente a Lake Worth, in Florida, ha registrato qualche cash alle WSOP dal 2010. Cai è anche vincitore di un anello del circuito WSOP, nell'Evento n. 5: $ 565 No-Limit Hold em , al campionato regionale WSOP Circuit 2010-11 a Harrah's New Orleans (Louisiana). Quell'itm valeva $ 33,753, il secondo tra tutti i suoi incassi dal vivo. Cai è un buon amico, di Tony Miles, che è arrivato secondo nel Main Event delle WSOP nel 2018.
Posto 7 - Garry Gates - 99,300,000 chip
Garry Gates, veterano dell'industria del poker, ha goduto di un crescente successo oltre alla sua solita carriera dietro le quinte. Gates ha iniziato nel poker come reporter dal vivo, poi è diventato un un manager nel live-reporting, e negli ultimi anni ha lavorato come gestore di eventi e consulente senior per un sito di poker online. Il 37enne Gates vive a Henderson, vicino a Las Vegas in Nevada, quando non viaggia per il mondo. Gates è anche un sopravvissuto alle orribili sparatorie di massa del 2017 a Las Vegas, in cui 58 spettatori ad un concerto country hanno perso la vita.
Gates, nativo di Titusville, in Pennsylvania, ha partecipato al Main Event negli ultimi dieci anni, centrando i soldi sia nel 2011 che nel 2017.   
Posto 8 - Milos Skrbic - 23.400.000 Chips
Il serbo Milos Skrbic è relativamente nuovo alle WSOP, ma negli ultimi mesi ha lasciato il segno nella scena del poker dal vivo. Il trentenne Skrbic, che vive a Sremska Mitrovica nella Serbia nordoccidentale, ha guadagnato oltre $ 1,6 milioni in tornei di poker dal vivo. La stragrande maggioranza di questa somma è arrivata nel 2018 e nel 2019. Skrbic ha sfondato in maniera importante quando ha ottenuto il quinto posto nel Main Event alle World Series of Poker Europe 2018, guadagnando 241.718 € (275.054 USD). 
Posto 9 - Alex Livingston - 37.800.000 gettoni
Il canadese Alex Livingston è un professionista del poker a tempo pieno che divide il suo tempo tra la sua nativa Halifax, Nova Scotia e Las Vegas. Il 32enne Livingston ha fatto un deep run nel Main Event del 2013 per un miglior risultato da $ 451,398. Questo ex campione di scacchi ha imparato il poker come fanno molti, attraverso i giochi con gli amici. Ha frequentato la Tufts University di Boston, e in seguito ha acquistato una pizzeria a North Brooklyn, parte di New York City. Livingston, inoltre, ama il golf e il bowling ed è un grande fan del basket NBA. Il 32enne Livingston ha partecipato alle WSOP sin dai suoi primi anni '20 e continua a rappresentare con orgoglio il suo Canada nativo ai tavoli.
 
I premi da distribuire:
1st place: $10,000,000
2nd place: $6,000,000
3rd place: $4,000,000
4th place: $3,000,000
5th place: $2,200,000
6th place: $1,850,000
7th place: $1,525,000
8th place: $1,250,000
9th place: $1,000,000
 
La copertura televisiva del tavolo finale del Main Event delle WSOP va in onda domenica su ESPN2. L'azione prevede un ritardo di 30 minuti per conformarsi ai regolamenti di gioco. La copertura televisiva è la seguente:
· Domenica 14 luglio alle 19:00 a Las Vegas (da 9 giocatori a 6 giocatori) - ESPN2
· Lunedì 15 luglio alle 19:00 a Las Vegas (da 6 giocatori a 3 giocatori) - ESPN
· Martedì 16 luglio alle 18:00 a Las Vegas (da 3 giocatori a un vincitore) - ESPN.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.