Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Le Wsop Europe ufficializzano il programma e aprono le porte ai big player Usa

  • Scritto da Cesare Antonini

Il fascino delle World Series of Poker si spostano in Europa: ufficializzato il programma e porte aperte ai big player Usa.

Ora è davvero ufficiale: le World Series of poker Europe hanno comunicato il programma definivo di un super evento che è in programma dal 26 ottobre al 16 novembre per un montepremi totale di 12 milioni di euro garantiti.                                                                                                                                                   

Dopo il completamento di uno dei migliori festival della memoria recente, le World Series of Poker non si vogliono sedere sugli allori. Se il trasferimento sulla Strip di Las Vegas per le Wsop 2022 si è rivelato un successo, al King’s Resort di Rozvadov la sede è collaudatissima ed è pronta a migliorare il record del main event dell’edizione 2021 quando si tornava dopo due anni di rinvii causa Covid-19. Anche perché se l’anno scorso causa restrizioni sui voli esteri mancavano tanti americani che avevano da poco giocato l’edizione autunnale al Rio Casino, stavolta i big sono attesissimi anche se la corsa per il Player of the Year si è già fermata n quel di Las Vegas.

Le Wsop Europe 2022 inizieranno il 26 ottobre, con un elenco di 15 tornei. Il primo al festival sarà "The Opener", un torneo di No Limit Hold'em da € 350 con un montepremi garantito di € 500.000. Ogni evento ha un montepremi garantito che va dai € 100.000 al "Main Event" con un garantito di € 5 milioni, che inizia l'11 novembre.

“Siamo molto entusiasti di ospitare la serie di tornei più grande e prestigiosa con i prize pool garantiti più alti in Europa senza limitazioni e restrizioni che hanno caratterizzato gli ultimi due anni. E anche i giocatori provenienti dagli Stati Uniti potranno finalmente tornare nella nostra casa da gioco senza problemi”, ha affermato il proprietario del King's Casino Leon Tsoukernik durante l'annuncio del programma. "Siamo pronti a fornire un servizio e un'ospitalità di prima classe a tutti i giocatori di poker del King's."

Anche per Ty Stewart, il Direttore Esecutivo delle Wsop, era importante che i giocatori potessero tornare a riunirsi ancora una volta sulla scena europea. "Le World Series of Poker sono pronte per diventare internazionali ancora una volta", ha detto Stewart facendo il paio con le parole di Tsoukernik. “Il poker è in grande crescita e c'è stata una recente serie di campioni internazionali nei nostri main event che potranno tornare a giocare ai tavoli Wsop anche nel loro continente. Per questo siamo contenti di poter offrire ai players europei e internazionali l’esperienza delle Wsop Circuit e Europe a casa loro”.

Insieme all'annuncio del programma delle Wsope 2022, è stato svelato l'elenco delle località per il circuito internazionale delle World Series of Poker. La prima tappa è il 21 settembre al King's Casino, con Aruba, Monterey, Messico, poi Uruguay e Canada e tante altre location.

Allegati:
Scarica questo file (2022-WSOPE-SCHEDULE.jpg)2022-WSOPE-SCHEDULE.jpg[ ]231 Kb
Share