Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Las Vegas, mega vincita al Bellagio per Gus Hansen

  • Scritto da Gt

Il poker player Gus Hansen realizza una vincita da un milione di dollari al casinò Bellagio di Las Vegas.

 

La Bobby's Room al Bellagio di Las Vegas è nota per essere la casa dell'azione di poker ad alte puntate. Una partita particolare si è svolta regolarmente lì: il cosiddetto "The Big Game", che in genere inizia a 800/1,600 dollari, anche se non è raro vedere partite miste di 2000/4000 dollari. Durante il fine settimana le cose sono andate un po' fuori controllo quando i giocatori l'hanno ottenuto durante un mix di quattro partite da 5.000/10.000 dollari.

Il professionista di poker Gus Hansen era a disposizione nel dimostrare perché è il "Great Dane" del poker. Dan Smith non è riuscito a tenere per sè il segreto e ha twittato: "Al Bellagio c'è attualmente un mix di partite 5-10k 4 e un separato mix di partite 5-10k 3. Sembra che questa estate abbia un'azione... piuttosto selvaggia". Non è chiaro da dove abbia ricevuto le informazioni ma apparentemente c'è stata una certa confusione su quali partite fossero esattamente giocate.
Smith non ha fatto nomi riguardo chi era al tavolo; tuttavia il mondo del poker sa che Hansen era presente. Ha usato la sua piattaforma di social media preferita, Instagram, per mostrare un video di se stesso al tavolo con le sue vincite. Aveva accumulato un bel milione di dollari in fiches prima di andare in pensione.

Ha detto: "È sabato sera ed è con piccole lacrime agli occhi che lascio una bella partita da 5,000/10,000 dollari nella Bobby's Room, ma, ah, devi dormire prima o poi."
Più tardi la mattina Hansen ha pubblicato un aggiornamento su Instagram dicendo che la partita stava ancora continuando. Se se ne è andato con 1 milione di dollari è possibile che qualcun altro ne abbia presi ancora di più. Dopo una partita così lunga ti chiedi se questa diventerà la nuova norma per l'azione nella Bobby's Room.


Bobby's Room prende il nome da Bobby Baldwin, un giocatore di poker e dirigente di casinò. Baldwin ha vinto il Wsop Main event del 1978 a 28 anni per diventare la persona più giovane al tempo ad aver vinto l'evento. Ha accumulato quattro braccialetti Wsop - tutti tra il 1977 e il 1979 - e ha vinto in 20 tornei diversi. Ha continuato diventando un dirigente con diversi casinò, inclusi Golden Nugget, Mirage e Bellagio, ed è attualmente presidente e Ceo di Aria Resort & Casino. Baldwin è stato inserito nella Poker Hall of Fame nel 2003.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.