Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Michael Lech vince il suo sesto Ring Wsop Circuit nella tappa di New Orleans

  • Scritto da Cesare Antonini

Michael Lech sempre più da record, conquista il suo sesto anello Wsop Circuit all'Harrah's New Orleans. 

Maurice Hawkins e i piani alti della classifica di tutti i tempi del Wsop Circuit tremano. E sono sei! Michael Lech è un fenomeno vero per il quale sono finite le parole di elogio. Lo ripetiamo ancora: quando l’abbiamo seguito e “bloggato” a Campione d’Italia quando vinse a mani basse il suo terzo anello e, la settimana successiva, si ripeté a Cannes.

E nella notte tra il 14 e il 15 maggio, dopo solo quattro mani di gioco in heads-up, Michael Lech ha vinto l'Evento n. 5: $ 400 No-Limit Hold'em 6-Handed per $ 19,156 all'Harrah's di New Orleans. Un successo che vale il suo sesto anello delle World Series of Poker Circuit. Lech ha superato un field di 215 entries, guadagnandosi la maggior parte del montepremi pari a $ 70,950. È reduce da una vittoria e un secondo posto nel Wsop Circuit Main Evento a St. Maarten ed è felice di vincere un altro anello a New Orleans.

Al poker, ha raccontato alle Wsop Michael, l’ha introdotto addirittura la sua “Grandma”. Poi ha iniziato a battagliare con il meglio del circuito Wsop e ora Lech è certamente una forza da non sottovalutare.

L’abbiamo conosciuto che viaggiava e giocava a poker. Ed è ancora questa la sua ragione di vita, e di poker: “Il movimento è in crescita ovunque e mi dà una ragione per vedere nuovi posti e incontrare nuove persone. E’ una cosa meravigliosa per me”.

Come detto si è portato a casa oltre 19mila dollari e a fargli da runner up è stato John Dollinger per 11.836 dollari.

Per lui Campione d’Italia rimane uno dei Ring più munifici per 32.000 euro. Meno di 20 giorni dopo a Cannes ne vinse altri 24.480. Per uno che viaggia col suo “backpack” in tutto il mondo mica è male. Ha vinto tantissimo ma il suo best live cash è quello di giugno 2016 quando ha fatto secondo nell’888 Nlh 8 handed per oltre 401mila bigliettoni. Per ora ha oltre 1,1 milioni di dollari vinti in carriera. Una persona meravigliosa che ha fatto del poker il suo lavoro che gli permette di coltivare le sue passioni come i viaggi. Ma fa tutto col sorriso e una leggerezza invidiabilissima dai tanti pro accigliati e tiltati che si vedono in giro. Ma come fai Michael? Rimani così!
 
Ecco gli altri cinque anelli vinti da Lech! 
- € 260 + 40 No Limit Hold'em - BigStack - Event #3 WSOP International Circuit - Cannes, Cannes
1st € 25,480 $ 31,334
- WSOPC € 700 + 70 No Limit Hold'em - Main Event WSOP International Circuit - Campione,Campione 
d'Italia 1st € 32,000 $ 39,053
- $ 2,200 No Limit Hold'em High Roller (Event #9) WSOP Circuit - New Orleans,  1st $ 106,377
- $ 365 No Limit Hold'em - Six Handed (Ring Event #2) WSOP Circuit - Caribbean, St. Maarten
1st $ 6,400
-  $ 400 No Limit Hold'em - Double Stack (Event #6) WSOP International Circuit - Caribbean, St. Maarten 1st $ 10,300
 
La top ten: 
1 Michael Lech $19,156
2 John Dollinger $11,836
3 John Templeton $8,292
4 Michael Fontenot $5,849
5 Thomas Faucheaux $4,158
6 Shane Butler $2,979
7 Robert Wing $2,153
8 Stephen Song $2,153
9 Gerard Melancon $1,568
10 Morton Davis $1,568
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.