Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Bill Boyd, la leggenda del 5 Card Stud che vinse un braccialetto Wsop come unico iscritto al torneo!

  • Scritto da Ca

Talmente forte al 4 Card Stud che vinse un braccialetto alle World Series of Poker senza nemmeno giocare il torneo. 

Era talmente forte al 5 Card Stud che nessuno si è seduto a giocare contro di lui consegnandogli un braccialetto delle World Series of Poker e si è ripreso anche la quota di iscrizione. Era il 1973 quando William “Bill” Boyd non vedeva l’ora di giocare la sua variante preferita e si è recato alle World Series. Il buy in era stato aumentato l’anno precedente e anche in quel caso il player in questione, originario dell’Arkansas, si era ritrovato ai tavoli da gioco con un altro giocatore facilmente sconfitto in heads up. Ma l’anno successivo accadde l’inimmaginabile. "Preferirei che le pesche nel mio giardino si congelassero piuttosto che giocare contro Mr. Boyd", pare che abbia detto la leggenda del poker Amarillo Slim. Una bella laurea d honorem da quello che per Doyle Brunson è considerato il miglior poker player mai esistito. E come Amarillo, Bobby Baldwin, Huck Seed, Joe Cada, Eli Elezra, Max Pescatori e Brian Rast, anche Boyd vanta 4 successi nelle World Series Of Poker. Certo, visto il numero di iscrizioni davvero esiguo fino ad arrivare a zero, ci vogliono le dovute cautele per fare qualsiasi proporzione e paragone.

Ma la fama di William lo precede anche oggi a questa variante in cui oggi sicuramente troverebbe qualche avversario in un championship da 10mila dollari. Qualche giovane grinder sbarcato alle Wsop avrebbe la sfrontatezza di sfidarlo e forse riuscirebbe anche a batterlo, perché no? 

E sarebbe bello vederlo ora sfidare un field più importante. Nel 1982, Boyd, è entrato nella Poker Hall of Fame per i suoi 4 braccialetti vinti consecutivamente al 5 card Stud. Massimo rispetto e se lo dice anche Slim siamo tutti d’accordo: del resto avete mai visto un giocatore che vince un torneo solo con la sua edge e senza far mettere seduti neanche gli avversari?

Share