Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Un giornalista campione al Master Classics Of Poker 2018

  • Scritto da Cesare Antonini

Il giornalista Alberto Stegeman ha vinto il main event Master Classics Of Poker 2018 ad Amsterdam.

Alla fine ha vinto proprio lui. Era molto short al final table ed è riuscito in una rimonta pazzesca, il giornalista televisivo olandese Alberto Stegeman che succede nel Main Event del Master Classics of Poker 2018 Amsterdam al tedesco Claas Sege Brecht e ha seguito le orme di players del calibro di Noah Boeken, Jussi Nevanlinna, David Boyaciyan e Hakim Zoufri. Stegeman ha vinto € 240.183 vincendo in heads-up  con Kilian Kramer, che ha conquistato  € 160,432 per il suo secondo posto. Il terzo posto è andato a Teun Mulder. Per Kramer un colpo davvero brutto visto che era saldamente al comando e stava facendo bene dopo aver eliminato il nostro Giuliano Bendinelli itm insieme a Sergio Castelluccio.

Stegeman ha iniziato con un discreto vantaggio nel testa a testa (7 milioni contro 1,7 milioni) e soprattutto nelle prime fasi particolarmente interessanti, non ha avuto grossi problemi con Kramer. In poco tempo Stegeman è riuscito a ridurre lo stack di Kramer a 10 big blind con gioco aggressivo e i bluff necessari. Il knockout sembrava inevitabile, ma poi Kramer ha raddoppiato  due volte in rapida successione.

Dopo una three-bet fallita, Kramer è riuscito a ridurre lo svantaggio a 2: 1, ma non si sarebbe mai avvicinato più di così. La mano finale del torneo è stata spettacolare. Stegeman ha aperto preflop a 400.000 e ha ricevuto il call da Kramer. Dopo un check di Kramer al flop, Stegeman punta forte, 1,2 milioni. Kramer va all-in, snap call di Stegeman che aveva appena floppato il set ed era a due carte dalla vittoria. Turn ha dato a Kramer qualche outs per la scala, ma il river ha regalato a Stegeman il full e quindi la vittoria. Il casinò è esploso per l'ennesima volta e anche Stegeman è stato sopraffatto dalle emozioni. Kramer era molto deluso, per la clamorosa remuntada di Stegeman che ha teso la mano sportivamente al runner up
Stegeman ha confessato di essere un vero appassionato e lui spera che con il suo 18 ° posto dello scorso anno e la sua fresca vittoria certifica che il poker dovrebbe essere visto come un esercizio mentale, e non, come così tante persone pensano come un gioco d'azzardo. Stegeman era molto contento della sua vittoria e continuerà sicuramente a giocare a poker in futuro. Di certo non rinuncerà al suo lavoro di giornalista di cronaca nera.
 
Il payout del final table:
1 Alberto Stegeman  € 240,183
2 Kilian Kramer  € 160,432
3 Teun Mulder   € 111,418
4 Joey Vittali   € 80,216
5 Henri Piironen   € 59,842
6 Jasper Meijer van Putten  € 45,987
7 Danilo Velasevic   € 36,324
8 David Algarra   € 29,222
9 Pascal Baumgartner   € 23.983
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.