Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Dopo l'Ips al via il German Poker Days al King's Casino Rozvadov

  • Scritto da Gt

Dopo l'Italian Poker Sport al via il German Poker Days ed al King's Casino di Rozvadov è ancora tempo di grande hold'em. 

Dall'Italia alla Germania, il King's Casino di Rozvadov sembra lo "stadio" del poker europeo. E così è con il 100 euro Warm Up da 100mila euro garantiti, che è iniziato quando stava finendo l'Italian Poker Sport, che prende il via il German Poker Days.

Ben 607 entries per 110 euro, intanto, al King's dove, come si legge su Pokerfirma, oggi si gioca alle 12 col turbo flight D. Servono 393 paganti almeno per evitare l’overlay. In 80 invece hanno già conquistato l’accesso al final day che è schedulato per le 17.00. Come detto sono tre i nostri connazionali che rivedremo all’opera nella discesa al titolo. Il migliore   è Luca Serra. L’azzurro mette assieme 341.000 pezzi e conquista la 12° piazza generale nel count. Molto più staccati gli altri due italiani. Walter Busato ad esempio ha dalla sua 171.000 chips. Mentre Massimo De Giorgi insegue quest’ultimo a quota 167.000 gettoni.

Davanti a tutti prova la fuga nel count Andreas Kraus. Il tedesco è un rullo compressore e sembra per il momento giocare un’altra sorta di torneo con ben 900.000 unità a completare il suo stack. Vantaggio abissale il suo, visto che il rivale più vicino è Artsiom Prostak. Il bielorusso accumula la bellezza di 655.000 fiches, ma al momento non bastano per impensierire il fuggitivo.
Dopo il day 1D delle 12.00, il final day scatta alle ore 17.00 e con il livello 4.000-8.000 ante 1.000. Sempre oggi al King’s, decolla anche il “€175 Main Event” per il German Poker Days. Montepremi garantito di 200.000€, quattro round di qualificazione, 50.000 pezzi di partenza e livelli da 30 minuti. Domenica dalle 13.00 spazio al final day.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.