Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Ancora Schiano e super Rossi al final day 888Poker Barcellona: all'interno la diretta streaming

  • Scritto da Gt

Due italiani al final day del ‘€1.100 main event 888Poker Live’, Gabriele Rossi, terzo in chips e uno dei player più informa del momento, Stefano Schiano. 

Gabriele Rossi e Stefano Schiano al final day del €1.100 main event 888Poker Live di Barcellona che ha totalizzato ben 551 entries con circa 529mila euro a premio per 56 posizioni premiate e un min-cash da 2.635 euro. Ovviamente l’obiettivo sarà per tutti quello dei 110mila euro di prima moneta e i due azzurri dovranno fare i conti con il chip leader Ferran Corominas, con Martin Jacobson, campione del mondo da ben 10 milioni di dollari di prima moneta in quell’edizione speciale e anche un november niner come Fernando Pons che con 888Poker ha stretto un rapporto duraturo da quando raggiunse il final table più sognato dai players.

Peccato per gli italiani Patrick Sanfilippo e Andrea Salamone che non riescono a passare il taglio del day2.

 

La bolla, come racconta Assopoker, scoppia quando Ankit Mehta gioca gli ultimi 3 big blinds con K-J e sbatte su 3-3 di Fernando Pons: set per quest’ultimo e 56 giocatori a festeggiare l’ingresso a premio. Ben 14 italiani sono sicuri di una ricompensa in denaro, ma da qui in poi saranno davvero poche le gioie per gli azzurri.

Fra i primi a mollare la presa troviamo Enrico Tassinari (43°), Giovanni Valenza (41°), Pietro Piraino (38°), Andrea Pinelli (37°), Dario Quattrucci (35°) e Demetrio Caminita (33°).
Out anche Salvatore Camarda (29°), Matteo Lazzaretto (27°), Maurizio Pili (26°), Luca Marchetti (23), Luca Rosa (21°) e Salvatore Ritrovato (19°). Quest’ultimo si trova out ad un passo dal final day quando la sua coppia di 6 si arrende a 2-2 di Cornelis de Jong. Set di due al flop e portiamo solo Rossi e Schiano alla volata per il titolo.
 
Gabriele Rossi riparte terzo con  1.395.000 chips. Stefano Schiano invece dovrà risalire la china a quota 580.000 unità.
 
Il count del final day:
Ferran Corominas Spain 2.170.000
Samuel Hernandez Spain 1.540.000
Gabriele Rossi Italy 1.395.000
Laszlo-Istvan Salamon Romania 1.295.000
Martin Jacobson Sweden 1.285.000
Jai Saha United Kingdom 1.160.000
Ricardo Pinto Portugal 1.125.000
Fernando Pons Spain 1.020.000
Cornelis de Jong Netherlands 1.005.000
Zhong Chen Netherlands 810.000
Kristian Larsson Sweden 625.000
Tom-Aksel Bedell Norway 600.000
Stefano Schiano Italy 580.000
Henrik Ahlstroem Sweden 530.000
Mikael Johansson Sweden 505.000
Frederik De Linde Farrington Denmark 475.000
David Hu Netherlands 460.000
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.