Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Negreanu non brilla alla vigilia della sfida con Polk che perde alla 100/200 su Wsop.com

  • Scritto da Ca

Alla vigilia della sfida dell'anno tra Doug Polk e Daniel Negreanu, ecco come si stanno allenando i due mentre Holz punta forte sul canadese. 

Una delle partite del rancore più attese del poker prenderà il via domani e monopolizzerà l’attenzione della community americana e internazionale sbarcando sia in streaming su PokerGO e continuando a far scatenare le scommesse con un altro endorsement importante per Negreanu. Fedor Holz vuole puntare su DNegs!   

Il sei volte vincitore del braccialetto delle World Series of Poker ha anche confermato che le prime 200 mani del match $ 200- $ 400 no-limit hold'em verranno giocate in diretta dagli studios dell’Aria e saranno trasmesse in streaming su PokerGO. Secondo i tweet precedenti, il pro high stakes Kane Kalas commenterà la sfida.

Il resto della partita si giocherà online su WSOP.com. Sebbene non ci siano stream ufficiali, è probabile che diverse persone commenteranno la partita sulla propria piattaforma.

Solo un giorno dopo, Polk ha twittato che i due avevano parlato in privato e che le classifiche preflop saranno consentite per la partita.  Negreanu ha cambiato idea? Finora, secondo lui, i grafici non dovrebbero essere consentiti.

"Prenderò appunti come lui, e sembra che se gli appunti sono consentiti, potresti semplicemente scrivere informazioni su carta, quindi è difficile discuterne ", ha detto Negreanu in una risposta al thread di Polk.

Sabato scorso, Negreanu ha confermato di aver ottenuto un assegno circolare da $ 1 milione dalla sua banca e di averlo depositato sul suo conto online attraverso la cage del Caesars. Da diverse settimane gioca heads-up no-limit hold'em online come allenamento per la sua partita, così come Polk, e hanno ottenuto risultati decisamente diversi.

Secondo un tweet di Negreanu, ha vinto solo circa una su quattro partite giocate: “Penso che la mia percentuale di vittoria nelle sessioni di prove libere di HU sia intorno al 15-20% nelle ultime 4 settimane e probabilmente sto superando il limite ad essere onesti! Una delle peggiori run che abbia mai vissuto”.

Polk, d'altra parte, ha vinto a quasi tutti i livelli di puntata a cui ha giocato da quando è uscito dal ritiro del poker heads-up, ma era ancora sotto di oltre $ 46.000 dopo aver perso una somma a sei cifre giocando $ 100- $ 200 su WSOP.com.

Polk: "Ecco i miei risultati da quando sono tornato a giocare:

Fino a 25/50: + $ 165.055,94

50/100: + $ 85.760,59

ACR 100/200: + $ 70.102,42

100/200 WSOP: - $ 366.955,90

Totale: - $ 46.036".

Insomma anche Polk non sta brillando a qualche livello inferiore riapetto a quello che sarà della sfida. La partita durerà 25.000 mani con stack di 100 big blind. Non appena uno dei giocatori scende al di sotto di tale soglia, si ricaricherà automaticamente fino al massimo. C'è un'opzione per il giocatore perdente di abbandonare dopo 12.500 mani, ma se entrambi i giocatori sono d'accordo, nello stesso momento, possono aumentare la posta in gioco.
Nonostante queste stats uno come Fedor Holz si unisce alle scommesse su Negreanu con una quota di 4 punti e mezzo. Dopo i milioni piazzati da Bill Perkins, Daniel potrà contare sulla fiducia di tantissimi. Non avrà difficoltà a sopportare il peso di queste puntare e c’è una grande curiosità per capire come andrà avanti questa sfida.
Share