Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Galfond gioca bene ma Kornuth continua a salire: più 350mila $ dopo 10mila mani

  • Scritto da Ca

Phil Galfond gioca bene ma Chance Kornuth ha spesso la meglio e il suo vantaggio sale a 350mila dollari dopo 10mila mani giocate. 

Phil Galfond è ancora lontano dal pesantissimo downswing avuto nella Challenge con Venividi che poi recuperò in maniera tanto epica quanto discutibile, ma Chance Kornuth continua a a vincere e a portare il suo vantaggio a 350mila dollari senza dimenticare la side bet che costringerà il ceo di Run it Once a pagare 1 milione di dollari in più qualora dovesse perdere alla fine delle 35mila mani stabilite. Ora siamo arrivati a 10mila mani giocate e il trend non sembra cambiare per Galfond che, però, ha davvero tantissime sessioni per cercare di raddrizzare il tiro. Servirebbe una bella sessione da 80-90mila dollari ma Kornuth sembra aver trovato un ottimo feeling e riesce a controllare bene le sfide e anche quando finisce in equilibrio lui riesce a stare davanti per 20-30 mila bigliettoni.

Dopo una partenza stentata Kornuth ha avuto la meglio per ora forse anche favorito dalla pausa tecnica per i problemi di ricarica di Wsop.com.

Nel Day16 sono state giocate 500 mani e Kornuth ha vinto circa 35mila dollari. Chance ha piazzato piatti a cinque cifre su entrambi i tavoli in cui si giocava e vincendoli tutti senza showdown.  Eppure Galfond aveva guadagnato quasi un intero stack quando ha chiamato una three-bet in posizione da $ 1,800 con 3 fiori 10 quadri K fiori. Ha rilanciato a $ 4,400 e Kornuth ha chiamato, Al turn scende un Asso di picche e i due fanno check. Al river 8 picche Galfond ha chiamato la bet di Kornuth che aveva 9 fiori 9 cuori 2 fiori 2 cuori per un bluff, che Galfond ha battuto con K picche 10 cuori 10 fiori 7 quadri per un set floppato.

Non ci sono stati molti piatti enormi dopo, ma Kornuth è riuscito a vincere altri due piatti da circa $ 40K e da circa $60K.

Nel Day17 sono state giocate circa 600 mani con Kornuth che ha vinto circa 28mila dollari. Come si percepisce dall’action e come potete vedere dai replay video andare a comporre un risultato finale è complesso e pieno di up and downswing all’interno della sessione. La numero 17 sembrava piuttosto calma poi Kornuth ha aggredito threebettando e poi ha sparato mezzo piatto al flop e al turn su un board di 3 picche 2 cuori 8 fiori Q fiori 9 cuori. Alla fine, ha fatto check al river con un piatto da 14K rimasti da giocare. Galfond ha puntato e Kornuth ha chiamato con A fiori 2 fiori 10 cuori 8 cuori per 8k in più ma è andato Phil con A quadri 2 quadri 9 fiori 6 fiori.

Quindi Galfond vince molti piatti come un altro colpo in cui Kornuth era in bluff e lui aveva il nut vincendo 73mila bigliettoni. Alla fine però un full house e un cooler hanno fatto finire Kornuth in vantaggio.
Nel Day18 il vantaggio per Chance si è attestato sulle 90mila monete con Galfond sempre sugli scudi ma in questa sessione è stata la fortuna a far passare in vantaggio nettamente lo sfidante numero 4 della Challenge. Kornuth ha floppato un full nut 9 con gli 8 e turn e river non migliorano la mano di Galfond a sufficienza per battere l’avversario. E meno male che Galfond si è ripreso sul finale un pot da 50mila dollari altrimenti il passivo sarebbe stato ancor più pesante.
Share