Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Stanotte si decide il final table del main Wsop 2021: in 36 in gara!

  • Scritto da Ca

Ecco i 36 players che stanotte decideranno il tavolo finale del main event delle World Series of Poker 2021 con in palio 6 milioni di dollari al winner 

Il Main Event delle World Series of Poker del 2021 da 10.000 dollari di buy in e nella specialità No Limit Hold’em, ha definito 36 players su un field di 6.650 partecipanti. Tutti quelli ancora in lizza si sono già assicurati una discreta porzione dei $62.011.250  di montepremi e riempiranno il loro bankroll con un payday di almeno $198.550. Arrivati fin qui, ovviamente, l’obiettivo e il sogno è infilarsi il braccialetto da campione del mondo oltre alla prima moneta da 6 milioni che, nonostante il calo di iscritti rispetto al 2019, è davvero imponente come il main Wsop merita.

Il Day 6 si è concluso con tre dozzine di contendenti ancora in gioco e Hye Park ha chiuso in vetta con uno stack di 29,500,000 gettoni. Grazie a diverse eliminazioni causate, Park ha superato Demosthenes Kiriopoulos (24.905.000) e Joshua Remitio (21.490.000). Per Remitio, il torneo ha già superato tutte le aspettative poiché ha ammesso che il buy-in più grande che aveva mai giocato era di soli $300.

“Sono un po' scioccato di essere arrivato fino a questo punto. Questo è il mio primo main event e non gioco a nessun torneo per cominciare. Sto solo provando a svegliarmi da questo sogno", ha detto Remitio dopo aver accumulato il terzo stack più grande al Day 6. Ha studiato negli ultimi due anni e ha già messo a segno la vincita di gran lunga più grande della sua “carriera”.

I “notables” da segnalare sono Chase Bianchi, Koray Aldemir, Ramon Colillas, Alejandro Lococo e David Cabrera. Il rapper argentino Lococo, noto con il nome d'arte "Papo MC", ha concluso il Day 6 nella top 10 dopo che la sua ultima impennata nel livello finale è culminata nell'eliminazione di Tyler Cornell.

Bianchi ha costruito il suo stack durante la giornata con il sorriso sulle labbra. "Questo è il mio primo premio al Main Event - ha dichiarato al blog Wsop.com - sto solo cercando di godermelo e far saltare in aria chi mi segue”. Un sogno anche per Matthew Jewett: "Mi sveglio ogni giorno con un pizzicotto. Ho sognato per tutta la vita questo momento”.
Chance Kornuth ha terminato la giornata appena fuori dalla top 10 e continua a brillare nelle Wsop 2021, durante le quali ha vinto il suo terzo braccialetto d'oro della carriera nell'Event #29: $10,000 Short Deck No-Limit Hold'em. Per il Day7 ci sono anche altri due vincitori di un braccialetto Wsop, Robert Mitchell e Mitchell Halverson, così come Nicolas Dumont.
Al completamento di cinque livelli di due ore, il Day 6 si è concluso con 36 giocatori rimasti. Si gioca stasera alle 21, ora italiana, 12 ora di Vegas e si riparte dal livello 120.000-240.000 con un big blind ante di 240.000. Stanotte si decide il tavolo finale da nove, che emozione!
Share