Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Pescatori on fire alle Wsop: sesto cash nel Mixed Big Bet e big stack al Day2 del Razz Championship

  • Scritto da Ca

Max Pescatori stakanovista, chiude il sesto cash a queste Wsop 2021 e poi si piazza nella top ten del Razz Championship con Lisandro ed Hellmuth. 

Ha riscosso il sesto cash in queste World Series of Poker 2021 nell’Event #74 Mixed Big Bet in 26esima piazza per 4.481 dollari e si è rituffato nel Day 1 dell'Event #78 $10,000 Razz Championship imbustando 178.500 gettoni in settima posizione. Max Pescatori chiude il “Superenalotto” di itm e si avvia ad un Day2 epico in questo ennesimo evento di varianti che ha visto concludere Jeff Lisandro in cima al count del Day1 con 270,500 gettoni e con Phil Hellmuth pronto ad inseguire e a conquistare il secondo braccialetto delle series in corso e il 17esimo della storia. Per Poker Brat nella busta sono finite 237.500 chips e la speranza c’è. Per Pescatori si tratta di un Day2 stimolantissimo visto che i plauyers in gioco sono 58 su 103 iscritti e il field è stellare.

Parla un po’ italiano anche la chip lead visto che c’è Lisandro, italo-australiano-americano e che si vede solo sulla coda di queste Wsop. Ma il lupo non ha perso il vizio e può puntare al suo settimo braccialetto.

Altri notabili in gioco? Qualificati al Day2 sono anche Jordan Siegel (200.000), Adam Owen (178.000), Brian Hastings (212.000), Yehuda Buchalter (163.500), James Chen (94.000), Allen Kessler (41.000).

Le buone notizie per i sopravvissuti arrivano da tante eliminazioni d’eccellenza come Daniel Negreanu, Alan Myerson, Michael Noori, Mike Matusow, Yuval Bronshtein, David "ODB" Baker e Anthony Zinno, per mano di John Racener.

Si torna a tifare Pesca alle 23 di stasera, ora italiana, e si riparte dal livello 11 (limiti 4.000/8.000 con 1.000 ante). Per Max un tavolo complesso anche se John Monnette e Allen Kessler non sono poi così deep. C'è anche Esther Taylor-Brady, però, che Pescatori conosce bene e con la quale ha anche history. A differenza del Day 1, il field rimanente giocherà sette livelli da 90 minuti. I giocatori riceveranno una pausa di 15 minuti alla fine di ogni livello e una pausa cena di 60 minuti dopo il livello 14 (circa 20:30).

 

La top ten del Day1:

RankCountryPlayerChip Count
1 Jeff Lisandro Australia 270,500
2 Phil Hellmuth United States 237,500
3 Brian Hastings United States 212,000
4 Nicolai Morris United States 209,000
5 Jordan Siegel United States 200,000
6 Chip Jett United States 184,000
7 Max Pescatori Italy 178,500
8 Adam Owen United Kingdom 178,000
9 Erik Sagstrom Sweden 175,500
10 Shane Littlefield United States 173,000

 

Share