Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Leo Parmiggiani: 'Che botta scala colore contro full! Ora lavoro al cash game'

  • Scritto da Cesare Antonini

Il tp del brutto colpo subito da Leonardo Parmiggiani al PokerStars National Monte Carlo, scala colore contro full house. 

Un pot da oltre 210.000 chips, a 20 posizioni dai premi di un torneo prestigioso come il PokerStars National Championship da 1.100 euro che ha fatto registrare oltre 1.200 entries per un prize pool di 1,2 milioni circa, perdere uno spot cruciale full house contro scala colore di fiori. E' capitato a Leonardo Parmiggiani, reg cash game e torneista live e online spesso presente nei principali circuiti italiani, spesso in quel di Campione d'Italia.


Ma com'è andata e qual è il suo commento? Ecco il suo racconto a Gioconews.it.
"Siamo a bui 1.500/3.000 e io ho 90.000 davanti. Apro under the gun 6.000 chips con coppia di 7. Giocano bottone, small blind e big blind. 4-way pot da 24.000 chips più le ante nel mezzo.
Flop: K quadri 7 fiori 6 fiori, check-check-betto io 8.500 e giocano tutti e tre. Altri 38.000 nel pot.
Turn: 5 fiori, la carta più bella (scherza Leo ovviamente)! Checko dopo i check di small e big. Il bottone betta 17.500 chips e ovviamente ha sempre colore in 4 way e fa 1/4 pot. Passano i blinds e valuto se mettere sti 17.500 a prendere il full. Rimarrei con 60.000 se non lo prendo, 20bb in quel momento. Se lo prendo, però, ho buone possibilità di raddoppiare. Gioco.
River: 6 cuori, penso sia fatta ma, ovviamente perdo solo da 8-9 a fiori. KK e 66 non li betterebbe mai turn. Mi pagano tutti i flush e qualsiasi altro mostro si sta inventando nel colpo. Shovo resti per 58.000 circa. Snappa. Ho subito pensato di aver trovato 8-9 ma gira 3-4 di fiori! Ci sta e prima o poi doveva succedere ma insomma".

Che tipo di giocatore era oppo? "Un ragazzo straniero che non mi era sembrato un granché anche se avevo visto davvero poche mani. In una aveva aperto A-5 offsuited da middle position. Non mi sbagliavo visto che ha flattato 3-4 suited su un'apertura utg di un 30x. Inoltre eravamo vicini alla bolla tra i 280 e i 290 left e itm vanno circa 240 players".
C'era una via di fuga in questo spot: "Sì si può decisamente passare turn in effetti ma ci può stare".
Ora come prosegue il tuo Championship Monte Carlo? "Ho giocato già il 440 euro Progressive KO e questo 1.100 era l'unica 'deviazione' dal mio programma. Giocherò solo cash game, infatti. C'è tanta action ovviamente. Tavoli 1-2 e 2-5 molto belli mentre al 5-10 ci sono tanti più reg e il livello è altino. Alla fine credo di stazionare su una 2/5 a far l'operaio", sorride Leo. Brutto colpo ma c'è da lavorare adesso.
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.