Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

IPS record da 927 per Premier Events e arriva Andrea Bet

  • Scritto da Ca

IPS record da 927 per Premier Events e arriva Andrea Bet nello staff: i numeri del torneo e i commenti del ceo Angeloni e di Bettelli. 

Soddisfazione per il gruppo Premier per il main event dell’IPS2 2018, l’Italian Poker Sport, un format che si consacra definitivamente nei numeri  (ben 927 entries e garantito crashato) e nella sua longevità visto che ha visto la luce già nel 2012. E come “ciliegina sulla torta” arriva l’annuncio di Andrea “Bet” Bettelli come membro del nuovo staff. Ma andiamo per ordine.

 

I NUMERI DI UN SUCCESSO - Il main event IPS2 2018 a Nova Gorica ha totalizzato 927 entries. Il torneo proponeva 200.000 euro garantiti ed è arrivato a 277.638 euro. E, intanto, sono stati inoltre distribuiti 41 ticket per l’IPS final di dicembre, altro evento che si preannuncia assai stimolante e importante.

Intanto si calcolano numeri decisamente importanti che raccolgono la soddisfazione degli organizzatori. “ Abbiamo cercato di migliorare ulteriormente un format che già funzionava benissimo, e alcuni accorgimenti sulla struttura di gioco hanno sicuramente pagato, creando una grande atmosfera, anche di forte richiamo internazionale”, commenta Lele Sgherza.

 

IL TORNEO AI RAGGI X - Il day1A ha totalizzato 44 entries e ha visto Ermanno Anania come chip leader con 368.500 chips. Il day1B  ha totalizzato 180 entries e ha visto Marko Duric come chip leader con 481.500 chips. Il day1C  ha totalizzato 257 entries e ha visto Antonio Formisano come chip leader con 498.500 chips.  Il day1D ha totalizzato 289 entries e ha visto Danilo Donnini come chip leader con 433.000 chips. Il day1E turbo  ha totalizzato 140 entries e ha visto Antonio Formisano come chip leader con 330.500 chips. Il day2 inizia con 39 players left e si chiude con Claudio Di Giacomo come chip leader con 2845.000 chips.

A vincere il torneo è stato un grande nome del poker live italiano, Claudio Di Giacomo, sempre più vincente sia al tavolo che fuori visto il suo stile e la sua signorilità.

 

 

PREMIER SCOMMETTE SU BET - A margine dell'evento e' stata anche occasione di presentare un nuovo membro dello staff Premier, qualche rumours era circolato, ma oggi la notizia è ufficiale. Andrea “Bet” Bettelli entra in Premier Events tra la soddisfazione di tutto il suo nuovo staff. Lunga esperienza nel gaming tradizionale, con forte esperienza internazionale. Nell'ultimo decennio ha proiettato Campione d'Italia tra le capitali del poker internazionale, attraverso eventi che hanno segnato la storia del poker live del nostro paese. Creatore e ideatore dell'Italian Poker Open e Only the Barracudas, oltre ad aver collaborato in partnership con WPT, People’s Poker Tour, WSOP. Personaggio eclettico, supervisionerà per conto di Premier Events la gestione tecnica e operativa di tutti i loro eventi.

 

Ecco il commento del Ceo Premier Events, Antony Angeloni: “ Siamo felici di aver raggiunto questo accordo con Bettelli dopo mesi di corteggiamento. Nei prossimi mesi presenteremo un programma eventi che punta a impressionare positivamente il pubblico internazionale. Benvenuto Bet!”

Andrea Bet ha risposto così all’appello: “Felicissimo di far parte di questo staff, che comunque conoscevo già bene. La sensazione è quella di un gruppo forte, unito con le idee molto chiare. Ci sono progetti importanti e nuovi in cui crediamo fortemente e che prenderanno forma nel corso del tempo”.

 

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.