Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Gus Hansen lascia Las Vegas: 'Ho giocato 70 giorni, 652 ore'

  • Scritto da Ca

Gus Hansen lascia Las Vegas e torna in Europa dopo 70 giorni di poker nella Bobby's room. 

E' finita anche l'avventura di Gus Hansen a Las Vegas. E' lui stesso a fare un bilancio (non dei soldi però) della sua permanenza a Vegas: ben 70 giorni, passati quasi tutti nella Bobby's Room del Bellagio Casino. E in questi 70 days, come ha affermato candidamente il top player danese, ha giocato ben 652 ore per una media di 9,3 ore al giorno. Considerando qualche ora per dormire e qualche giorno di riposo (forse..), la media di Gus è senz'altro ottima. Qualche giorno potrebbe aver giocato anche 24 ore ininterrottamente, altri zero, altri qualche ora.

Dipende anche dal gioco e dalla presenza degli altri "mostri" che spesso Hansen c'ha fatto vedere nei suoi post per tutta l'estate.
Non fa un balance dei suoi soldi, come detto, e c'è chi ipotizza un po' di stanchezza o un downswing importante. Ma 70 giorni di Las Vegas ai suoi ritmi e a quei livelli non sono mica facili e alla lunga logorano dentro e fuori. Oltre che il bankroll ma, ripetiamo, non ci sono certezze sulle sue prove al tavolo.
Ora vacanze e un po' di stop dal grinding. Ci vuole.
Rimane il fatto che Gus, forse anche per qualche deal col casinò, ha fatto vivere da vicino l'atmosfera delle grandi partite a poker di Las Vegas. E ci mancherà.
 

I am a sick sick man!

Un post condiviso da Gus Hansen (@therealgushansen) in data:

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.