Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Poker player o spacciatore? Raskin beccato con 100kg di marijuana

  • Scritto da Gt

Il poker player Usa Micah Raskin incriminato per il possesso di 100kg di marijuana e beccato dopo una deep run al Borgata di Atlantic City.

Prima è stato definito un "individuo pericoloso" dalle autorità della contea di New York, per presunto possesso di una pianta enorme di marijuana. Micah Raskin, poker player veterano americano, è stato preso di mira ancora dalle autorità federali che gli hanno trovato la "bellezza" di 100 chilogrammi (220 libbre) di erba illegale.
I documenti giudiziari sono stati depositati dal tribunale federale di New York e Raskin è stato incriminato nella contea di Nassau a febbraio. Il brutto colpo per il player è arrivato pochi giorni dopo aver fatto una deep run in un evento no-limit hold'em da 3.300 dollari di buy-in al Borgata di Atlantic City. L'accusa definitiva per il player arrivato da Long Island, è accusato di traffico di marijuana nella zona di Baltimora, nel Maryland.
Le autorità hanno dichiarato che il valore dell'erba sequestrata valeva più di $ 500.000 sul mercato nero. La polizia ha detto che vendeva la droga a 1.400 dollari per libbra.

La polizia parla di record di sequestro di marijuana, uno dei più grandi nella storia della contea di Nassau. "Con questo sequestro di oltre 350 chili di marijuana e grandi quantità di olii di hashish, abbiamo fermato l'attività dello spacciatore in questione", ha dichiarato il procuratore distrettuale della contea di Nassau, Madeline Singas. Il commissario di polizia della contea di Nassau, Patrick Ryder, ha definito Raskin un "individuo pericoloso".
Oltre a sequestrare marijuana, olio di hashish e armi da fuoco, la polizia ha confiscato un taser e "documenti che documentano pagamenti e prezzi". Inoltre, la polizia ha sequestrato un Suv, una Chevrolet Corvette del 2016, 140.000 dollari in contanti e opere d'arte stimate per oltre 100.000 dollari".
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.