Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Il poker pro Lex Veldhius: 'Troppo stress e stanchezza e sono svenuto per strada'

  • Scritto da Gt

Lex Veldhius sviene per strada per stress e stanchezza e qualche problema cardiaco: il suo messaggio ai followers. 

Un collasso e un problema cardiaco che pare sia piuttosto serio. Lex Veldhius è svenuto ed è dovuto correre in ospedale nei giorni scorsi dopo un malore che lo ha spaventato tantissimo. Stress costante e vita sedentaria per giocare online o live, un mix mortale per chi già soffre di tali problemi. Lex non si è accorto di aver passato il limite ed è svenuto quando il suo fisico non ce la faceva proprio più. Al pronto soccorso dai primi esami i medici hanno capito che il cuore aveva delle leggere irregolarità nei battiti. Stress e stanchezza dopo ore insonni a grindare devono aver scatenato la crisi cardiaca. Ha solo 34 anni Veldhuis che, dopo accertamenti, è potuto tornare a casa.

"Scusate ragazzi - ha twittato ai suoi followers Lex - ma ho dovuto cancellare i miei appuntamenti online oggi. Sto bene, non vi preoccupate ma ho collassato per strada ieri (27 ottobre, ndr). In clinica mi hanno detto che il mio cuore ha avuto delle irregolarità e stressa e stanchezza hanno giocato un brutto scherzo. Sto bene ma ora devo riposare".
Doyle Brunson ha scherzato con Lex per tranquillizzarlo: "Stai diventando vecchio amico mio, se vuoi ti stako all'1/2 Plo e potrai tenere il cibo sul tavolo. Seriamente, stammi bene!".
Share